QR code per la pagina originale

Il Pixel 3a arriva, per sbaglio, su Google Store

Per qualche minuto il Google Store ha mostrato il presunto Pixel 3a, versione economica dell'attuale gamma smartphone di Google.

,

Non ci sono più dubbi: il Pixel 3a esiste davvero. Come lo sappiamo? Beh, è apparso brevemente sul Google Store prima di essere eliminato dal catalogo degli smartphone in vendita, dunque manca solo l’ufficialità nel merito del telefonino economico di Big G.

Siti come Android Police e Reddit sono riusciti a catturare alcuni screenshot prima che il telefono sparisse di nuovo. Purtroppo le informazioni diffuse non includono specifiche tecniche e particolari funzioni, quindi bisognerà accontentarsi della schermata che mostra il nome del modello, con accessori relativi, come le Pixel Buds. Ma c’è di più: 9to5Google segnala anche una custodia in tessuto per il Pixel 3a e, in contemporanea, il lancio del Nest Hub Max, al fianco del rebrand del Google Home Hub in Nest Google.

Non è l’unico leak che riguarda Google, di cui ci aspettiamo una presentazione hardware a breve, magari all’interno del prossimo Google I/O 2019. All’interno del codice della Play Developer Console, sono stati infatti trovati indizi del Pixel 3a, che pare montare 4 GB di RAM e display con risoluzione 1080 x 2160 pixel. Pixel 3a sarà caratterizzato da uno schermo da 5,6 pollici, mentre il Pixel 3a XL vanterà un pannello da 6 pollici.

Ebbene si, del low-cost avremo anche il fratello maggiore. Entrambi dovrebbero arrivare con il processore Snapdragon 670 e una fotocamera da 12 megapixel a singola lente sul retro. Ne saremo di più a breve anche perché, se la storia non ci inganna, a settembre Big G terrà la presentazione dei Pixel 4, quindi i due appuntamenti non potranno essere così vicini nel tempo. Intanto, una delle protagoniste della I/O 2019 dovrebbe essere Stadia, la piattaforma di gioco che assumerà contorni più realistici, in quanto a disponibilità e prezzi in altri paesi.