QR code per la pagina originale

iPhone 12 più costoso senza auricolari e caricabatterie?

iPhone 12 potrebbe costare più di iPhone 11 anche se Apple non includerà caricabatterie e auricolari nella confezione. Lo sostiene l'analista Jeff Pu.

,

iPhone 12 dovrebbe essere annunciato nell’ultimo trimestre del 2020 e le indiscrezioni si fanno sempre più insistenti e contraddittorie di settimana in settimana. Oggi l’analista Jeff Pu conferma che Apple non includerà né il caricabatterie né gli auricolari nelle scatole dei nuovi iPhone 12 e che questo non comporterà una riduzione del prezzo di vendita.

Anzi, iPhone 12 potrebbe essere più costoso del suo predecessore, iPhone 11, pur senza i due accessori che gli utenti hanno dato per scontati negli ultimi anni. Il modello base di iPhone 12, quello con schermo da 5,4″, secondo l’analista potrebbe costare fino a 50 dollari in più del modello base di iPhone 11.

Apple iPhone 11 Pro (64GB) - Verde Notte

Perfetto per chi non ha molte app e scatta poche foto

Il motivo di questo aumento di prezzo è da ricercare in due novità introdotte da Apple: il più costoso e potente display OLED e il modulo 5G che debutterà sui dispositivi di Apple proprio con iPhone 12. Questo, spiega Jeff Pu, non dovrebbe avere alcun impatto sulla domanda: gli utenti sarebbero ben disposti ad accettare l’aumento di prezzo, come del resto succede ogni volta che Apple decide di aumentare i prezzi dei suoi dispositivi.

Alla luce di quest’ultima ipotesi, quindi, questi potrebbero essere i prezzi dei nuovi iPhone 12:

  • iPhone 12 (5.4″): 749 dollari per la versione da 128 GB
  • iPhone 12 Max (6.1″): 799 o 849 dollari (128 GB)
  • iPhone 12 Pro (6.1″): 1.099 dollari (128 GB)
  • iPhone 12 Pro Max (6.7″): 1.199 dollari (128 GB)

Apple, come al solito, non conferma né smentisce, ma la strategia di escludere il caricabatterie sembra esser stata adocchiata anche da Samsung.

Video:Apple Watch Series 4: più attivi, sani, connessi