QR code per la pagina originale

Mozilla Webmaker, per insegnare a “fare” il Web

Mozilla Webmaster è un progetto nato per insegnare a tutti le basi per la creazione di siti web mediante strumenti di facile utilizzo.

,

Mozilla Webmaker è il nuovo progetto annunciato dalla nota fondazione che si prefigge l’obiettivo di insegnare a milioni di persone in tutto il mondo le basi per la creazione di contenuti web. La mission non-profit di Mozilla è permettere alle persone di tutte le età di passare dall’usare il web a fare il web, con l’aiuto della comunità globale costituita da educatori, sviluppatori e registi.

Mozilla Webmaker offre numerosi strumenti di facile utilizzo per mettere in pratica le proprie idee in poco tempo. I tre principali software di authoring sono Thimble, X-Ray Googles e Popcorn.

Thimble è un’applicazione che permette di creare e condividere le pagine web scritte in HTML e CSS. Per la pubblicazione del sito è sufficiente un singolo click. X-Ray Goggles consente di ispezionare il codice di una pagina e di riutilizzare facilmente gli elementi, come testo e immagini, all’interno del proprio sito. Popcorn, infine, è un tool interattivo con cui è possibile, ad esempio, aggiungere contenuti ai classici video delle vacanze. I video possono essere linkati direttamente ai servizi web più popolari, come Twitter, Wikipedia e Google Maps.

Per aiutare i neofiti nella creazione di un sito web, Mozilla mette a disposizione diversi progetti sviluppati con i tre tool suindicati e suddivisi in base all’argomento e alla difficoltà. Tutti i webmaker saranno assistiti da una comunità di persone (insegnanti, registi, giornalisti, sviluppatori e giovani), attraverso incontri organizzati settimanalmente. L’iniziativa avrà inizio domani in occasione del Global Weekend of Code che apre i 3 mesi della Summer Code Party.

Per partecipare e trovare l’evento più vicino, o per crearne uno, è possibile visitare il sito ufficiale di Mozilla Webmaker.

Notizie su: