QR code per la pagina originale

Windows 10, non Windows 9, per colpa di Windows 95

Microsoft ha scelto Windows 10 perché molte applicazioni legacy non avrebbero riconosciuto correttamente la versione del sistema operativo.

,

Dopo mesi di indiscrezioni su Windows 9, Microsoft ha annunciato Windows 10. Perché l’azienda di Redmond ha saltato una versione del sistema operativo? Al momento circolano solo ipotesi, tra cui quella di voler aumentare le “distanze” da Windows 8 oppure quella relativa al numero di dispositivi sui quali può essere installato. Nelle ultime ore ha iniziato a prendere piede un’altra possibile motivazione: Microsoft avrebbe scelto Windows 10 per colpa di Windows 95 e Windows 98.

Non è la prima volta che Microsoft sorprende tutti, svelando un nome diverso da quello previsto. La stessa cosa è accaduta con la Xbox One, che molti avevano già battezzato Xbox 720, e con Office 2010, il cui nome in codice è Office 14 (non Office 13), ma in questo caso il motivo ha un nome: triscaidecafobia. Durante la presentazione, Terry Myerson ha dichiarato che “non sarebbe giusto chiamarlo Windows 9”. Il nome più adatto doveva essere Windows One, ma Windows 1 è già stato usato. Windows 10 invece indica un nuovo Windows, non un semplice cambiamento incrementale.

Un utente di Reddit, che afferma di essere uno sviluppatore Microsoft, ha suggerito un’altra spiegazione. Dato che molte applicazioni di terze parti non verificano la seconda cifra del numero, l’azienda di Redmond avrebbe adottato una “scelta pragmatica”. In pratica, il codice usato per verificare la versione del sistema operativo è il seguente:

if (version.StartsWith("Windows 9"))
{ /* 95 and 98 */
} else {

Quindi le applicazioni legacy avrebbe scambiato Windows 9 per Windows 95 o Windows 98. In effetti, un simile codice è molto utilizzato (anche da Google). Si tratta dello stesso problema incontrato diversi anni fa da Intel con Windows 2000.

Fonte: Reddit • Notizie su: , ,