QR code per la pagina originale

WhatsApp, in arrivo le chiamate vocali

Un utente indiano ha pubblicato su Reddit alcuni screenshot di WhatsApp 2.11.508 che mostrano una nuova interfaccia dell'app con le chiamate vocali.

,

Dopo quasi un anno di attesa, WhatsApp avrebbe finalmente iniziato il roll-out della funzionalità più attesa dagli utenti: le chiamate vocali. Nessuna conferma è arrivata dall’azienda acquisita da Facebook per 19 miliardi di dollari, ma l’annuncio ufficiale sembra imminente. Un utente indiano ha pubblicato su Reddit alcuni screenshot della versione 2.11.508 per Android, in cui si nota una nuova interfaccia a tre schede e un nuovo pulsante per avviare una chiamata.

A fine dicembre erano comparse in Rete le presunte immagini della funzionalità, nascoste in una versione beta di WhatsApp, che mostravano le schermate dell’app durante una chiamata in uscita e in ingresso, la cronologia e le informazioni del contatto con le chiamate perse e la durata delle chiamate. Dagli screenshot dell’utente di Reddit si notano invece le modifiche effettuate all’interfaccia. Alla sezione con l’elenco delle conversazioni di testo (Chat) sono state aggiunte due nuove schede (Calls e Contacts), in cui si trovano la cronologia delle chiamate e la rubrica.

Per avviare una chiamata vocale è necessario scegliere la scheda Calls e toccare l’icona “New call” visualizzata nella parte superiore dello schermo, tra le icone per la ricerca e quella per accedere alle altre opzioni. Non è chiaro il criterio adottato per attivare la funzionalità all’interno della versione 2.11.508 per Android. WhatsApp potrebbe aver selezionato un gruppo ristretto di utenti in India. Sembra che, al momento, sia necessario una sorta di invito. Gli altri utenti possono usare la feature se ricevono una chiamata di “sblocco”.

L’utente di Reddit ha specificato che le chiamate vocali funzionano solo su Nexus 5 con Android 5.0.x Lollipop.

Galleria di immagini: WhatsApp Chiamate, le immagini

Fonte: Neowin • Notizie su: ,