QR code per la pagina originale

iPhone 6S, guida all’acquisto

I nuovi Apple iPhone 6S hanno appena debuttato e già non mancano le prime speculazioni sui prezzi e sulle disponibilità sul mercato italiano

,

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono adesso una realtà. Durante un’avvincente keynote, Apple ha presentato i suoi nuovi smartphone di punta che come da tradizione portano con se una grande dote di innovazione. Si ricorda al riguardo, per esempio, il nuovo 3D Touch che permette al display di rilevare diversi livelli di pressione a cui corrisponderanno diverse azioni. I nuovi iPhone 6S arriveranno dei primi paesi selezionati già a partire dal prossimo 25 settembre. Purtroppo, l’Italia non è tra i paesi inclusi in questa prima tornata di debutti.

Apple non si è voluta sbilanciare comunicando le successive date di debutto dei suoi nuovi melafonini ma con buona approssimazione in Italia i nuovi iPhone 6S dovrebbero arrivare per il mese di ottobre. Al riguardo si attendono, comunque, comunicazioni ufficiali da parte di Apple ma l’Italia ha sempre fatto parte del secondo gruppo di paesi in cui i nuovi iPhone erano fatti debuttare e dunque, salvo sorprese, non si dovrebbe andare al di la del mese di ottobre. Tuttavia, grazie alla disponibilità iniziale dei nuovi iPhone 6S in alcuni paesi europei come la Francia e la Germania è possibile individuare con abbastanza precisione quali saranno i prezzi dei nuovi smartphone in Italia.

iPhone 6S, i prezzi italiani

Con l’annuncio dell’iPhone 6S, Apple ha tagliato i prezzi di iPhone 6 e iPhone 6 Plus le cui versioni base, in Italia, costano adesso, rispettivamente, 669 euro e 779 euro. All’interno dell’Apple Store francese, i “vecchi” iPhone 6 base costano adesso, invece, 639 euro e 749 euro, dunque 30 euro di meno. In Francia, dunque, un iPhone 6 costa 30 euro di meno che in Italia e utilizzando questo aggravio di prezzo anche sui nuovi modelli è possibile ipotizzare che i prezzi in Italia dei nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus siano i seguenti:

  • iPhone 6S 16 GB: 779 euro
  • iPhone 6S 64 GB: 889 euro
  • iPhone 6S 128 GB: 999 euro
  • iPhone 6S Plus 16 GB: 889 euro
  • iPhone 6S Plus 64 GB: 999 euro
  • iPhone 6S Plus 128 GB: 1109 euro

Trattasi, ovviamente, di ipotesi in attesa di comunicazioni ufficiali da parte di Apple per il mercato italiano.

iPhone 6S, le offerte degli operatori

I nuovi Apple iPhone 6S saranno oggetto di offerte dedicate da parte degli operatori di telefonia partner di Cupertino in Italia e cioè TIM, Vodafone e 3 Italia. Sebbene sia presto, con buona approssimazione le offerte non dovrebbero discostarsi molto da quelle proposte l’anno scorso con il debutto di iPhone 6. TIM, per esempio, dovrebbe offrire i nuovi iPhone 6S in abbinamento alle sue offerte ricaricabili chiedendo un ticket d’ingresso variabile a seconda del modello scelto ed un canone mensile sino a 30 euro con una durata minima contrattuale di 30 mesi.

Vodafone dovrebbe, invece, offrire il nuovo melafonino in abbinamento ai suoi abbonamenti Relax. I clienti saranno chiamati a pagare un ticket d’ingresso, una rata del telefono per 30 mesi più i costi dell’abbonamento.

3 Italia dovrebbe offrire, invece, iPhone6S e iPhone 6S Plus in abbinamento con gli abbonamenti FREE e FULL che richiedono solo un anticipo ed il pagamento di un’unica rata per telefono e piano per almeno 30 mesi.

Anche in questo caso trattasi di speculazioni in attesa del lancio delle vere tariffe che saranno ufficializzate probabilmente a ridosso del lancio dei nuovi modelli in Italia.