QR code per la pagina originale

Android 8.0 Oreo è ufficiale

Oreo è il nome scelto da Google per la nuova versione del sistema operativo Android: confermate dunque le voci di corridoio circolate negli ultimi mesi.

,

Tutto confermato: la nuova versione del sistema operativo mobile “made in Google” si chiama Android 8.0 Oreo. Nessuna sorpresa, dunque, le indiscrezioni circolate in Rete nei mesi scorsi erano corrette. Il gruppo di Mountain View ha scelto il biscotto al cacao per dar nome alla O Release della sua piattaforma indirizzata a smartphone e tablet.

Android 8.0 Oreo

La conferma è arrivata con il brevissimo evento trasmesso in live streaming da New York City, proprio nelle ore in cui negli Stati Uniti è stato possibile assistere a un’eclissi solare completa, la prima dal lontano 1918. Le novità introdotte a livello di funzionalità sono quelle già passate in rassegna nei mesi scorsi e viste in anteprima da coloro che hanno scaricato e installato le Developer Preview distribuite da bigG. Grazie a un’ottimizzazione del codice sono stati compiuti passi in avanti in termini di efficienza e di prestazioni, attraverso una migliore gestione delle app in esecuzione, soprattutto per quanto riguarda i processi in background. Android 8.0 Oreo sarà disponibile a breve sui device della linea Pixel e sui Nexus più recenti, tramite aggiornamento.

Le icone sulla schermata principale mostreranno i cosiddetti Notification Dots, ovvero piccoli punti colorati che andranno a indicare la presenza di notifiche da consultare (ad esempio in occasione della ricezione di un messaggio). La modalità Picture-in-Picture per la riproduzione dei video all’interno di finestre personalizzabili, una qualità più elevata del flusso audio trasmesso via Bluetooth e l’impiego dell’intelligenza artificiale per la selezione precisa del testo sono altre feature inedite.

Resta da capire quali siano i termini dell’accordo siglato da Google con Mondelēz International, azienda che produce e distribuisce i biscotti Oreo a livello mondiale, anche in Italia. Una partnership che richiama alla mente quella messa in campo nel 2013 con Nestlé per la versione 4.4 KitKat del sistema operativo.

Notizie su: ,