QR code per la pagina originale

Article Marketing e SEO

,

Leggo solo oggi su Online Marketing Blog un interessante articolo di qualche giorno fa su come in Italia l’article marketing abbia subito una deviazione in chiave SEO, vorrei fare qualche riflessione in proposito.

Con i motori di ricerca, Google in testa, che si inventano ogni giorno qualche cosa di nuovo, i SEO “approfittano” di qualsiasi opportunità che si presenti per tentare di migliorare la posizione dei loro siti nelle SERP. Questo non è un male, anzi, la creatività sta di sicuro nel bagaglio professionale di un ottimizzatore ed è pure giusto sfruttare tutte le opportunità.

Secondo me, però, ci sono dei limiti oltre i quali non è bene andare, mi riferisco in particolar modo alla qualità degli articoli, molto spesso sono scritti non benissimo e, soprattutto, non dicono assolutamente niente, sono fatti solo per essere messi in qualche sito e avere un backlink in più.

Credo che alla lunga questo atteggiamento possa essere assolutamente controproducente, data l’attenzione di tutti i motori di ricerca verso la qualità dei contenuti credo davvero che questo interessante e intelligente strumento di marketing possa essere penalizzato dalla scarsa qualità, un po’ come è successo con altre tecniche e altri strumenti.

Quindi ben venga l’uso dell’article marketing in chiave SEO, però facciamo attenzione a scrivere articoli interessanti, ben strutturati e con buoni contenuti, ne gioverà il sito che li ospita come, sono convinto, ne gioverà il sito segnalato, se non in chiave SEO almeno a livello di immagine.