La feature “Passa dalla fotocamera a Google Foto”

L’applicazione Google Foto ha introdotto una funzionalità che permette di passare istantaneamente dalla fotocamera alla galleria delle immagini scattate.

Parliamo di

Dopo aver scattato un’immagine con lo smartphone (o con il tablet), poterla visualizzare subito a tutto schermo può risultare molto utile per decidere se il risultato è quello voluto o meno. L’applicazione ufficiale di bigG per dispositivi Android, a partire da oggi, semplifica questa operazione includendo una nuova funzionalità chiamata “Passa dalla Fotocamera a Google Foto”.

Come spesso accade in questi casi, non risulta ancora accessibile da tutti gli utenti. Per verificarlo è sufficiente aprire l’app Google Foto e accedere alla schermata relativa all’Assistente (come visibile negli screenshot di seguito), con un semplice swipe verso sinistra. Ai più fortunati comparirà un box in cui premere il pulsante “Aggiungi scorciatoia”. A quel punto, ogni volta che si effettuerà uno scatto, sarà possibile aprire immediatamente la galleria toccando il piccolo riquadro visualizzato sullo schermo. Un’aggiunta che non va a rivoluzionare nelle fondamenta il funzionamento del software, ma che lo rende comunque più funzionale.

La nuova funzionalità "Passa dalla fotocamera a Google Foto"
La nuova funzionalità “Passa dalla fotocamera a Google Foto”

Per il futuro il gruppo di Mountain View potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di una migliore integrazione fra le due applicazioni, Fotocamera e Google Foto, appunto. Nel frattempo, l’aggiunta di oggi dimostra come i feedback raccolti dagli utenti servano a portare allo sviluppo di nuove feature. Come detto in apertura, la nuova caratteristica ancora non risulta accessibile da tutti: basta però avere un po’ di pazienza, in quanto si tratta di un rollout graduale e che potrebbe impiegare qualche giorno prima di raggiungere il 100% dell’utenza Android.

Ti potrebbe interessare