QR code per la pagina originale

Fortnite, 10 mln di dollari per Ninja nel 2018

Il 2018 è stato un anno da incorniciare per Tyler Blevins, meglio conosciuto come Ninja, il famosissimo streamer di Fortnite.

,

Il 2018 è stato un anno da incorniciare per Tyler Blevins, meglio conosciuto come Ninja, il famosissimo streamer di Fortnite. Pochi sanno però che prima di sbarcare il lunario con le dirette giocando al battle royale di Epic Games, Tyler è stato per tanti anni un videogiocatore professionista di Halo. Ma la sua fortuna (economica) è arrivata con le dirette su YouTube e Twitch, soprattutto nell’anno appena trascorso.

In una lunga intervista concessa alla CNN, il giovane streamer, 27 anni, nato a Detroit e cresciuto a Chicago, ha fatto sapere di aver guadagnato nel 2018 quasi 10 milioni di dollari. Il 70% delle sue entrate provengono da Twitch e YouTube, attraverso annunci e abbonamenti, mentre il resto arriva dai suoi contratti di sponsorizzazione con aziende come Samsung, Uber Eats e Red Bull.

Cifre davvero impressionanti, ma già lo scorso marzo Ninja aveva dichiarato di guadagnare circa 500 mila dollari al mese. I 10 milioni di dollari citati dallo streamer sono probabilmente al lordo delle tasse, quindi significa che la cifra guadagnate sia in realtà inferiore. Ma non si tratta ovviamente di bruscolini.

Durante l’intervista alla CNN, Ninja ha rivelato di trascorrere circa 12 ore al giorno in streaming mentre gioca, e ha stimato che nel 2018 ha giocato circa 4000 ore a Fortnite, pari a circa 140 giorni totali. Il successo del 27enne americano è cresciuto ulteriormente quest’anno grazie anche all’apparizione nel programma televisivo Jimmy Fallon’s.

E il successo quanto durerà ancora? Secondo Ninja, Fortnite ha ancora molto spazio per crescere ma qualora il gioco dovesse cominciare a perdere terreno lo streamer ha già un piano b: vuole diversificare il suo business, ad esempio, lanciando di una linea di abbigliamento targata Ninja.

Il 2018 non è stato però un anno senza problemi, nonostante i guadagni milioniari. La sua affermazione rilasciata al sito Polygon in cui dichiarava che per evitare gossip (è sposato) è meglio evitare di giocare con streamer donne ha alzato una ventata di polemiche nei suoi confronti, ed è stato anche accusato di sessismo.

Fonte: CNN • Immagine: Ninja Facebook