QR code per la pagina originale

Xbox One rifà (ancora) il look alla sua dashboard

L'aggiornamento di febbraio 2020 di Xbox One introduce una serie di novità, tra cui una dashboard di nuovo rinnovata.

,

Microsoft ha rivelato il mese scorso di aver lavorato a una serie di modifiche per l’aggiornamento Xbox One di febbraio 2020. Adesso, gli utenti possono finalmente sperimentarle perché l’update è disponibile. La novità più grande è l’ennesima nuova interfaccia di Home, quindi nel caso in cui un giocatore avesse impostato i download automatici potrebbe notare subito il cambiamento, non appena accede alla console.

Adesso ci sono righe dedicate per Xbox Game Pass, Mixer, Xbox Community e Microsoft Store, e l’utente è in grado di aggiungere o rimuovere le righe come desidera. In I miei giochi e app, nel frattempo, gli elementi sono stati ridotti per facilitare la navigazione.

E ancora, le conversazioni finalmente supportano immagini e GIF animate, così come le immagini inviate dall’app Xbox per dispositivi mobile verranno ora visualizzate anche su console. I membri di Game Pass ottengono un controllo aggiuntivo sui contenuti da installare dai giochi in bundle, ad esempio Shenmue I e II. Il nuovo selettore consente di selezionare il gioco da scaricare e da avviare per primo.

A Mixer sono stati apportati alcuni miglioramenti relativi alla visualizzazione: ora è possibile passare alla modalità “chat classica”, che visualizza i messaggi di chat nello spazio dedicato accanto al video della riproduzione in streaming. Inoltre, si può anche selezionare manualmente la risoluzione video desiderata per controllare il contenuto in base alle proprie preferenze.

Infine, un’ultima chicca: in precedenza, se l’utente rimaneva a corto di spazio, Xbox One avrebbe dato suggerimenti per liberare spazio in base al contenuto che ne occupava di più sul disco rigido. Il nuovo aggiornamento introduce un’opzione “Sposta” per coloro che dispongono di memoria esterna, offrendo la possibilità di spostare o rimuovere elementi per liberare spazio.