QR code per la pagina originale

Signal come WhatsApp: in arrivo adesivi e sfondi

Signal potrebbe presto introdurre nuove funzioni per avvicinarsi a WhatsApp, come gli sfondi personalizzati e gli adesivi animati.

,

Signal ha avuto un boom di download in seguito all’annuncio dei nuovi termini di utilizzo di WhatsApp, e sembra che adesso l’app abbia intenzione di attingere dalla nota chat verde. Secondo quanto riportato da Android Police, che ha scavato nella più recente versione beta di Signal, potrebbero essere presto introdotti gli sfondi personalizzabili e gli adesivi animati.

A quanto pare, saranno almeno presenti 21 nuovi sfondi per le chat tra cui gli utenti potranno scegliere. Per essere precisi, 12 di questi saranno a tinta unita, gli altri 9 avranno una colorazione sfumata. Ci sarà anche la possibilità di scegliere un’immagine dalla galleria del proprio telefono. Per quanto riguarda gli adesivi animati, invece, saranno in totale 24. Gli utenti avranno anche l’opportunità di inserire una nuova descrizione per il proprio profilo, un po’ come è possibile fare con WhatsApp. Frasi a effetto, aforismi, biografie brevi; tutto ciò che si desidera scrivere attraverso testo o emoji.

Signal già consente di fare tutto ciò che ci si aspetterebbe da un’app di messaggistica istantanea: non solo chattare tramite testo, ma inviare anche note vocali, foto, video, contatti, posizione e file. Inoltre, come Telegram, offre una funzione per spedire messaggi che si autodistruggono dopo essere stati visualizzati per un tot di tempo. Chiaramente non manca la possibilità di effettuare chiamate audio e video, così come di creare una chat di gruppo. Tra le altre funzioni disponibili c’è l’opzione per disattivare la conferma di lettura.

Nei giorni scorsi, Signal ha avuto problemi per 24 ore, ma alla fine pare siano stati risolti senza problemi.

Video:LibreOffice 6.3