OnePlus 10 Pro è ufficiale, ma per ora solo in Cina

OnePlus 10 Pro arriva in Cina con un processore Snapdragon 8 Gen 1, il primo display AMOLED LTPO 2.0 e fotocamere in collaborazione con Hasselblad.

Si è appena concluso in Cina l’evento di presentazione di OnePlus 10 Pro, indubbiamente uno fra gli smartphone più attesi del 2022 e successore di quello che è stato forse il miglior smartphone Android del 2021. Non sappiamo ancora quando arriverà in Europa, la speranza è comunque quella di vederlo entro un paio di mesi, magari dopo un annuncio nel periodo del Mobile World Congress di fine febbraio.

Cambia il design, soprattutto nel modulo fotografico che adesso occupa uno spazio maggiore e riporta una più evidente firma Hasselblad, la storica azienda svedese di macchine fotografiche con cui OnePlus ha stabilito una collaborazione già dalla serie 9.

E proprio la fotografia è uno dei punti di forza del nuovo OnePlus 10 Pro: troviamo tre sensori, fra cui uno principale Sony IMX789 da 48MP con OIS, uno ultra-grandangolare Samsung JN1 da 50MP in grado di raggiungere una visione fino a 150°, ed un teleobiettivo da 8MP con zoom ottico 3,3x e OIS. Per i selfie invece abbiamo lo stesso Sony IMX615 da 32MP già presente su OnePlus 9 Pro.

Fra le tante novità in ambito fotografico abbiamo il supporto ai colori a 10 bit, una modalità RAW+ a 12 bit, e la possibilità di registrare video in formato LOG, un formato in grado di catturare maggiori dettagli ma che richiede poi una post-produzione.

Importanti novità anche per il display, un AMOLED LTPO 2.0 da 6,7″ che può modificare il refresh rate arrivando addirittura a solo 1Hz, così da consumare molta meno energia quando si usa il display sempre attivo; e per la ricarica della batteria da 5000mAh, che può arrivare a 80W via cavo e a 50W wireless.

Il sistema operativo è basato su Android 12, con interfaccia ColorOS 12.1 in Cina mentre dovrebbe rimanere la Oxygen OS 12.1 per i mercati internazionali. I prezzi per il mercato cinese sono compresi fra i 650 e i 750 Euro al cambio.

OnePlus 10 Pro: specifiche

  • Dimensioni
    • 163×73,9×8,55mm
  • Peso
    • 200,5g
  • Display
    • AMOLED LTPO 2.0 da 6,7″
    • Rapporto 20,1:9
    • Risoluzione QHD+ (3216×1440), 525ppi
    • Refresh dinamico 1-120Hz
    • Luminosità max 1300nits
    • Protezione Gorilla Glass Victus
    • Sensore d’impronta ottico
  • Processore
    • Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 (4nm) fino a 3GHz
    • grafica Adreno 730
  • Memoria
    • RAM 8/12GB LPDDR5
    • ROM 128/256GB UFS 3.1
  • Tripla fotocamera principale
    • 48MP Sony IMX789 f/1.8 con OIS
    • 50MP Samsung JN1 f/2.2 FOV 150°
    • 8MP OmniVision OV08A10 f/2.4 zoom ottico 3,3x con OIS
    • Autofocus PDAF omnidirezionale + CDAF + Laser
    • Video fino a 8K@24fps, 4K@120fps
  • Selfie camera
    • 32MP Sony IMX615 f/2.4
  • Audio
    • altoparlanti stereo con Dolby Atmos
  • Connettività
    • WiFi 6
    • Bluetooth 5.2 con supporto aptX HD
    • NFC
  • Localizzazione
    • GPS dual-band con A-GPS, Glonass, Galileo, BeiDou
  • Reti mobili
    • 5G sub-6 SA/NSA
    • 4G LTE Cat.18 (1,2Gbps)
  • USB
    • USB-C 3.1
  • SIM
    • dual nano SIM, dual standby
  • Batteria
    • Li-Po 5000mAh dual-cell
  • Ricarica
    • SuperWarp da 80W
    • Flash Wireless da 50W
  • Sistema operativo
    • Android 12 con ColorOS 12.1 (Cina)
  • Colori
    • Verde, Nero
Ti potrebbe interessare