QR code per la pagina originale

Esplode un Galaxy S III: Samsung indaga

Alcune immagini testimoniano l'esplosione di un Galaxy S III: Samsung sostituisce il terminale del ragazzo e promette approfondimenti sull'accaduto.

,

La storia è strutturata su un canovaccio già sentito e, fortunatamente, anche in questo caso si può parlare di storia a lieto fine. Ed è questa la storia di uno smartphone che esplode, di un utente che si spaventa (pur potendone uscire incolume) e di una azienda che promette indagini per fermare sul nascere i timori di una reiterazione del problema. Protagonista, in questo caso, un Samsung Galaxy S III, l’ultimo nato dell’azienda coreana.

“Dillo2k10”, questo il nick del ragazzo, ha caricato su un forum le immagini del proprio dispositivo a seguito dell’incidente registrato spiegando come una fiammata ed un botto abbiano fatto notare come lo smartphone stesse bruciando al suo interno. Una volta ripristinata la situazione, lo smartphone risultava ancora attivabile, ma non riceveva più alcun segnale. Il punto vendita presso cui il Galaxy S III era stato acquistato ha spiegato di non poter effettuare la sostituzione, per la quale si è però presto interessata Samsung.

Smartphone sostituito, il passaparola che prende il largo e l’utente Dillo2k10 pronto a negare qualsivoglia intervista sull’accaduto. Ad oggi non è chiaro cosa possa essere successo, ma Samsung non si è nascosta ed ha anzi preso in mano la situazione spiegando sul blog ufficiale dedicato al Galaxy S III che intende effettuare approfondite ricerche sul dispositivo per chiarire la causa dell’eventuale problema.

Una volta conclusa l’investigazione, potremo fornire ulteriori dettagli sulla situazione. Ci impegniamo ad offrire ai clienti prodotti quanto più sicuri possibile […]

Fonte: Samsung • Via: Boards.ie • Notizie su: