QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S3, addio al problema Sudden Death

Samsung dovrebbe rilasciare a breve un aggiornamento firmware dedicato al Galaxy S III che risolva il problema Sudden Death, ovvero della morte apparente.

,

Poche settimane fa è stato segnalato un problema particolarmente grave che affligge numerose unità del Samsung Galaxy S III – l’arresto senza motivo apparente e la successiva morte improvvisa, problema noto con il nome Sudden Death – ma giungono già buone notizie a tal riguardo. Samsung si è subito messa al lavoro e dovrebbe rilasciare un aggiornamento del firmware a breve, utile a impedire che lo smartphone entri in tale modalità.

L’informazione giunge da Tweakers, che afferma di aver avuto modo di parlare con un portavoce della divisione del Benelux di Samsung; a quanto pare, il problema sembra interessare un «numero limitato di modelli di Galaxy S3 con memoria interna da 16 GB» ed è causato da un bug del firmware. Non sono stati resi noti ulteriori dettagli a tal riguardo ma una volta disponibile l’update se ne saprà certamente di più. Samsung non ha comunque ancora confermato l’arrivo del fix in via ufficiale.

La data di uscita di tale aggiornamento deve ancora essere comunicata e, di conseguenza, coloro che sperimentassero in queste settimane il problema Sudden Death devono obbligatoriamente rivolgersi all’assistenza Samsung, che provvederà immediatamente a sostituire il terminale difettoso.

In base a delle analisi condotte dagli sviluppatori di XDA-Developers, pare che il problema riguardi la scheda madre e che si verifichi sempre nelle stesse condizioni: gli utenti solitamente riescono a utilizzare lo smartphone tra i 150 e i 200 giorni prima di vederlo spegnere senza motivazione apparente.