QR code per la pagina originale

Android Wear, la tastiera analogica di Microsoft

Analog Keyboard per Android Wear permette di scrivere sullo schermo di uno smartwatch, usando le dita. Il testo viene riconosciuto dall'applicazione.

,

Prima o poi anche Microsoft entrerà nel mercato degli smartwatch. Nel frattempo, la divisione Research dell’azienda di Redmond ha sviluppato una tastiera “analogica” per il Moto 360 e per altri orologi con schermo quadrato. Microsoft conferma dunque la sua intenzione di offrire software per qualsiasi piattaforma. Circa un mese fa era stata rilasciata una nuova versione di OneNote compatibile con Android Wear.

Analogamente ad altri progetti realizzati da Microsoft Research, anche la Analog Keyboard è solo un prototipo, tuttavia sembra già abbastanza maturo, come si può vedere nel video pubblicato sul sito ufficiale. Scrivere su un display di piccole dimensioni non è un compito facile. Invece di provare a riprodurre su uno smartwatch le stesse tastiere virtuali degli smartphone o adattare un input alternativo al nuovo form factor, Microsoft ha sviluppato un’app che interpreta il testo scritto dall’utente, ovvero i caratteri disegnati a mano libera sul display.

La tastiera viene definita analogica proprio perché i singoli tasti non sono visibili sullo smartwatch. L’utente usa le dita per tracciare lettere, numeri e simboli, che sono riconosciuti dall’applicazione. La demo, effettuata con un Moto 360 e un Samsung Gear Live, mostra il suo funzionamento durante la scrittura di un messaggio e la ricerca su Google.

Analog Keyboard per Android Wear supporta, al momento, solo smartwatch con display quadrato e risoluzione minima di 320×320 pixel. L’unica eccezione è rappresentata dal dispositivo Motorola, ma l’installazione richiede l’attivazione della modalità debugging per il Bluetooth (il Moto 360 non ha una porta USB). La procedura prevede il download del file APK.

Fonte: Microsoft • Via: The Verge • Immagine: Motorola • Notizie su: , , , ,