QR code per la pagina originale

Nexus 6 e Android L negli spot di Google

Una campagna pubblicitaria per Android: è l'impegno messo in campo da Google per promuovere il proprio sistema operativo dedicato a smartphone e tablet.

,

“Be together, not the same” è lo slogan scelto da Google per quella che è possibile definire come la prima vera e propria campagna pubblicitaria dedicata ad Android. Tre brevi filmati, comparsi in Rete nel corso della notte, che con tutta probabilità faranno il loro debutto ufficiale nei prossimi giorni, quando il gruppo di Mountain View annuncerà nuovi dispositivi della linea Nexus con preinstallata la “L release” del sistema operativo.

La prima clip, visibile in streaming di seguito, mostra cinque personaggi (tutti disegnati con lo stile che ha reso celebre il robottino verde) in attesa alla fermata dell’autobus. Un telefono squilla e alcuni di loro si guardano con fare perplesso, finché il più piccolo estrae uno smartphone dalle dimensioni generose. Si tratta con tutta probabilità di un riferimento dal sapore autoironico al phablet Nexus 6, che stando alle più recenti indiscrezioni trapelate sul Web sarà equipaggiato con un display da 5,9 pollici. Nella parte inferiore dello schermo è inoltre possibile distinguere chiaramente i tre pulsanti della nuova piattaforma, quasi certamente chiamata Lollipop.

Il secondo video, da soli 15 secondi, mostra un camper popolato da personaggi di ogni tipo. Il messaggio che Google vuole trasmettere è chiaro: Android è un ecosistema adatto a tutti, che non fa alcuna distinzione. Dall’utenza nerd a quella meno esperta, chiunque può accedere in modo intuitivo alle sue feature. Anche la varietà dei dispositivi in vendita rende la tecnologia alla portata di ogni budget.

L’ultimo spot, allegato qui sotto, spiega in pochi secondi come il sistema operativo sia adatto per l’intrattenimento. Basta connettere lo smartphone o il tablet ad un altoparlante per trasmettere musica, creando istantaneamente l’atmosfera giusta per dar vita ad una festa. È possibile che l’azienda californiana abbia preparato altre clip di questo tipo, da lanciare nei prossimi giorni in concomitanza con la presentazione ufficiale dei suoi nuovi prodotti.