QR code per la pagina originale

LG G4 posticipato ad aprile per colpa di Samsung

Secondo fonti coreane, LG avrebbe deciso di non presentare il G4 al MWC 2015 per evitare lo scontro diretto con il Galaxy S6 di Samsung.

,

Samsung monopolizzerà sicuramente le attenzioni dei media durante il Mobile World Congress di Barcellona con il suo Galaxy S6. Per questo motivo, LG avrebbe deciso di posticipare il lancio del nuovo smartphone top di gamma. Il G4 dovrebbe essere annunciato entro fine aprile. HTC sarà dunque l’unica azienda che tenterà di rubare la scena al gigante coreano con il suo One (M9). Anche Sony, infatti, eviterà lo scontro diretto.

Il precedente modello, LG G3, è stato annunciato il 27 maggio 2014. Secondo il Korea Times, LG non vuole che il G4 venga “oscurato” dal Galaxy S6 (e dal Galaxy S6 Edge), per cui avrebbe deciso di rimandare il lancio di qualche settimana. Un dirigente ha dichiarato che l’azienda sfrutterà il tempo aggiuntivo per migliorare lo smartphone, rispettando comunque la scadenza annuale. Aprile potrebbe essere il mese giusto, considerata anche la conferenza WWDC 2015 di Apple programmata per inizio giugno.

Qualcuno ipotizza che il ritardo sia dovuto ai noti problemi di surriscaldamento dello Snapdragon 810. Samsung ha sostituito il SoC con il suo Exynos 7420, ma LG non produce chip mobile e deve per forza usare il processore di Qualcomm. Le ultime sporadiche indiscrezioni sul G4 risalgono a metà gennaio, quando un dump del firmware ha rivelato alcune caratteristiche hardware: display da 5,3 pollici Quad HD, Snapdragon 810, 3 GB di RAM e fotocamera posteriore da 16 Megapixel.

Anche se mancherà l’appuntamento con la manifestazione spagnola, il produttore coreano ha già scoccato due frecce dal suo arco. Al CES di Las Vegas ha presentato il G Flex 2, primo smartphone con processore Snapdragon 810, mentre oggi ha svelato il Watch Urbane, smartphone di lusso basato su Android Wear.

Fonte: 9to5Google • Immagine: LG • Notizie su: LG G4, , ,