QR code per la pagina originale

Twitter non conterà foto e video nei 140 caratteri

Twitter annuncia ufficialmente che tra pochi mesi username ed immagini non saranno più conteggiati nei 140 caratteri a disposizione per i tweet.

,

Twitter molto presto non conteggerà più foto, video e username all’interno dei 140 caratteri. Quella che pochi giorni fa era solamente un’indiscrezione adesso diventa cosa ufficiale: All’interno del blog del social network, Twitter ha annunciato ufficialmente questa piccola ma grande rivoluzione che permetterà di dare maggiore spazio alla creatività degli iscritti. Oggi, infatti, i 140 caratteri per ogni post sono occupati anche dagli elementi multimediali quali le immagini, mentre prossimamente lo spazio netto disponibile per i messaggi aumenterà in favore della ricchezza delle comunicazioni.

Gli utenti che vogliono condividere notizie, immagini, GIF animate e altro ancora, spesso devono trovare modi sempre più “creativi” e complicati per inserire un commento o un testo a causa della scarsità dei caratteri a disposizione. Trattasi di una scomodità più volte evidenziata dagli stessi iscritti che va a penalizzare l’esperienza d’uso della piattaforma, aspetto che nel tempo ha aperto anche all’ipotesi (poi scartata) dei long form in grado di andare oltre i 140 caratteri. Con l’obiettivo di semplificare l’utilizzo della piattaforma, Twitter ha dunque deciso di applicare questa importante modifica che renderà più semplice la condivisione di contenuti senza penalizzare la forza espressiva dei testi inclusi nel messaggio.

Nei dettagli, non entreranno nel conteggio dei 140 caratteri i seguenti elementi a cui si aggiungeranno piccole novità per la composizione rapida dei tweet:

  • Le risposte: gli @username degli utenti non saranno conteggiati
  • GIF, foto, video, sondaggi ed altri tipi di allegati
  • Retweet e i Quote Tweet: sarà aggiunto un pulsante di retweet per i propri messaggi per riesumare vecchi contenuti
  • Addio alla necessità di utilizzare @ per menzionare qualcuno. I nuovi tweet che iniziano con un nome utente raggiungeranno tutti i contatti.

Queste modifiche arriveranno nel corso dei prossimi mesi. L’annuncio è stato dato con un certo anticipo soprattutto per dare il tempo necessario agli sviluppatori di adattare le loro applicazioni a questa novità.

Twitter non conterà foto e link nei 140 caratteri

Twitter non conterà foto e link nei 140 caratteri (immagine: The Verge).

La scelta di rimuovere dal conteggio dei 140 caratteri i video e le foto sembra, infine, essere una scelta più soft del progetto di eliminare definitamente il limite dei 140 caratteri, introducendo peraltro una regola lineare che tende ad identificare lo spazio disponibile in uno spazio netto dal quale escludere tutto quel che non è puro testo.

Il lavoro del social network non si ferma però con la novità odierna: in futuro arriveranno ulteriori modifiche atte a migliorare l’esperienza d’uso della piattaforma. Del resto, come noto da tempo, Twitter non sta vivendo un periodo felice, dovendo scontare una crescita non all’altezza con le aspettative. Proprio per questo il management sta tentando tutte le strade possibili per rendere la piattaforma più appetibile ed attrarre nuove utenze e nuovi investitori, investendo anzitutto nell’esperienza utente e nel tentativo di attrarre nuova utenza sul network.

Fonte: Twitter • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni