QR code per la pagina originale

Amazon Prime Video arriva su PS3 e PS4

Amazon annunciato il rilascio di Amazon Prime Video per le console PlayStation 3 e PlayStation 4: disponibili da oggi le relative applicazioni native.

,

Amazon Prime Video, la piattaforma di streaming video voluta dal colosso del commercio online, estende oggi la sua portata d’azione. Tramite un comunicato inoltrato alla stampa, infatti, il gruppo ha annunciato la compatibilità del servizio con le console di gaming PlayStation 3 e PlayStation 4, tramite le apposite applicazioni native. Il software può essere scaricato sin da subito, in modo del tutto gratuito, tramite i relativi store Sony.

Amazon Prime Video è oggi disponibile su console PS3 e PS4 distribuite in tutti i paesi di competenza SIEE, inclusa quindi l’Italia. Tramite il download dell’apposita applicazione, sarà possibile accedere all’intero catalogo della piattaforma di streaming, tra film e serie ormai culto come “The Man in The High Castle”, “Transparent”, “Mozart in the Jungle”, “The Tick”, “The Grand Tour” e molto altro ancora. Mezzo miliardo di ore di video, con cui abbandonarsi a una piacevole sessione di binge-watching tra un videogioco e l’altro.

L’accesso ad Amazon Prime Video è incluso nell’abbonamento annuale Prime, una sottoscrizione che permette di ottenere numerosi vantaggi, tra cui la spedizione gratuita e rapida su migliaia di prodotti venduti direttamente da Amazon, nonché abbondante spazio di archiviazione cloud per i propri file multimediali.

Così come già annunciato nel corso dell’ultima WWDC Apple di giugno, Amazon Prime Video giungerà a breve anche su Apple TV, tramite un’applicazione nativa, oltre alle due console annunciate oggi. Per i possessori di un set-top-box Apple, e di un device iOS abbinato, l’attesa sarà tuttavia dolce: già da tempo, infatti, è possibile riprodurre i contenuti Prime Video sul televisore di casa approfittando dell’integrazione con il comodo sistema AirPlay. In ogni caso, l’applicazione per Apple TV dovrebbe giungere entro la fine dell’anno, in attesa della presentazione del nuovo device di Cupertino in programma per la prossima settimana. Per gli amanti dell’universo XBox, invece, non è al momento nota una data di effettivo rilascio.