QR code per la pagina originale

Ritardi per il MacBook Pro 15″

,

AppleInsider ha scoperto la causa dei ritardi nelle consegne dei nuovi MacBook Pro. Anche questa volta la responsabilità dei ritardi sembra non essere di Apple.

Secondo il famoso sito di indiscrezioni i ritardi sono da imputare completamente a problemi di produzione (non noti) dei nuovi monitor con tecnologia a LED che Apple ha recentemente adottato nel MacBook Pro da 15″.

I nuovi monitor, infatti, arriverebbero in volumi troppo ridotti, costringendo Apple (e i suoi clienti) a inutili lunghe attese.

La scarsità dei monitor a LED (che dovrebbero essere usati anche per la nuova generazione di iMac) potrebbe aver fatto slittare di qualche settimana il lancio dei nuovi modelli che era previsto in questi giorni.

Non resta che attendere la risoluzione di questi inconvenienti che probabilmente stanno creando ritardi anche a tutti gli altri produttori di computer con monitor a LED.