QR code per la pagina originale

Windows Vista, il Service Pack 1 è qui

Disponibile su Windows Update (non per tutti) e tramite download manuale, il Service Pack 1 di Windows Vista è pronto anche per l'utenza italiana che lo può scaricare ormai da circa 24 ore. Imminente nel frattempo il Service Pack 3 di Windows XP

,

Il primo Service Pack per Windows Vista era stato originariamente messo a disposizione solo degli utenti utilizzanti le versioni inglese, spagnola, tedesca, francese e giapponese. Con la seconda ondata di download, invece, anche altri 31 language pack saranno contemplati dall’aggiornamento ed ora tutti potranno aggiornare il sistema operativo apportando i correttivi messi a disposizione dai tecnici di Redmond a distanza di poco più di un anno dall’esordio di Vista.

Da alcune ore il Service Pack 1 è disponibile, dunque, anche per l’Italia. Al momento l’aggiornamento è disponibile tramite download manuale, ma Microsoft consiglia di attendere la disponibilità su Windows Update per avere la «migliore esperienza di aggiornamento possibile»: presumibilmente dietro a tale consiglio v’è soprattutto la volontà di elargire l’update poco alla volta, evitando intasamenti eccessivi e rendendo quanto più fluido possibile il passaggio al SP1.

Due gli installer disponibili: x86 (544.3 Mb) e x64 (873 Mb).

Microsoft ha inserito in un apposito documento quelle che sono le novità previste dal Service Pack, aggiornamento molto atteso perchè dovrebbe rappresentare il momento decisivo per verificare le esatte qualità di Vista rispetto al passato potendone così commisurare le qualità rispetto ad esempio a XP SP2. Molto lungo l’elenco dei problemi risolti con il SP1, tra i quali soprattutto la risoluzione di tutti i guai derivanti da incompatibilità driver connaturate alla prima versione di Vista portata sul mercato. Microsoft promette altresì un miglioramento delle performance del sistema ed il supporto esteso a nuove tecnologie e nuovi standard.

Per ogni ulteriore informazione sul SP1 di Vista è disponibile un articolo di supporto nel quale Microsoft elenca tutto ciò che occorre sapere sull’installer prima di procedere all’aggiornamento.

Rilasciato il SP1 di Vista, si inizia ora a parlare di SP3 di Windows XP: la distribuzione dell’aggiornamento (rivisto all’ultimo momento per risolvere un problema di grave entità emerso solo negli ultimi giorni) dovrebbe essere ormai prossima.