QR code per la pagina originale

Nuovo packaging ecologico per iPhone

,

Poco più di un anno fa, Apple fu duramente criticata da Greenpeace per il suo scarso impegno per ridurre l’inquinamento derivato dai suoi prodotti (le critiche andavano dallo spreco di carta ed eccessivo utilizzo di materiali plastici per gli imballaggi, all’utilizzo di materiali inquinanti nei singoli componenti dei Mac).

Steve Jobs aveva già attuato delle politche mirate a rendere più ecologica Apple e ora, con iPhone 3G, viene compiuto un altro passo in questa direzione.

Il nuovo iPhone 3G, infatti, sarà imballato in una scatola ecocompatibile, nella quale sarà del tutto assente la plastica: questo materiale sarà sostituito da un derivato dell’amido di patate, completamente biodegradabile e assimilabile alla carta.

La notizia è apparsa su diversi siti ma la fonte primaria è il blog olandese Bright, che sembra aver parlato direttamente con i dirigenti di Paperfoam, l’azienda che già produce questo materiale ecologico per il packaging di CD e DVD.

Nonostante sia specializzata in imballaggi per CD e DVD, non è la prima volta che Paperfoam si occupa di packaging per Apple: come ha fatto notare Setteb.it, il materiale in questione è stato già utilizzato per le scatole di alcuni modelli di iPod.