QR code per la pagina originale

MySpace Mail sfida i tradizionali servizi email

MySpace ha da poco avviato la fase beta per testare il suo nuovo servizio Mail. La funzionalità consente agli utenti di attivare un indirizzo di posta elettronica "@myspace.com" legato al proprio proprio profilo

,

Il rilancio di MySpace passa attraverso l’introduzione di un nuovo servizio di posta elettronica. Stretto dalla necessità di recuperare terreno nei confronti di Facebook, il celebre social network ha da poco avviato la fase beta di MySpace Mail, un sistema di posta elettronica concepito per gli utenti del portale che consente di creare un indirizzo email “@myspace.com”. La nuova funzione potrebbe attirare nuovi utenti sul social network e consolidare la propria presenza online.

Concepito per essere particolarmente semplice e intuitivo, il nuovo MySpace Mail offre tutte le principali funzionalità di un comune servizio di posta elettronica. In un’unica pagina il sistema fornisce tutte le principali informazioni sulle attività svolte con il proprio account email, riportando un resoconto sui messaggi inviati e ricevuti e sulle notifiche del social network. Utilizzando un indirizzo “@myspace.com” ogni utente ha infatti la possibilità di comunicare sia con gli iscritti a MySpace che con i propri contatti esterni al famoso sito web.

Sul fronte delle funzionalità, il nuovo servizio Mail promette la possibilità di storage illimitato per i propri file, di inserire le fotografie caricate sul proprio profilo MySpace in un semplice passaggio e di inviare come allegati numerose tipologie di file compresi i brani audio e i video. Sfruttando Google Gears, il sistema consente inoltre di effettuare rapidamente le ricerche all’interno della propria casella di posta, mentre il servizio Mail Activity Stream consente di rimanere sempre aggiornati sulle attività dei propri contatti in tempo reale. La rubrica della casella di posta salva inoltre in automatico gli indirizzi utilizzati per l’invio e la ricezione della corrispondenza, una funzione ormai supportata dai principali servizi di posta elettronica.

La nuova MySpace Mail è compatibile con le “vanity URL” dei profili. Ciò significa che ogni utente avrà la possibilità di ottenere un indirizzo “@myspace” contenente come identificativo la porzione personalizzabile della URL utilizzata per il proprio profilo. L’utente myspace.com/xyz avrà dunque la possibilità di ottenere l’indirizzo email xyz@myspace.com. Tale opportunità potrebbe indurre un alto numero di utenti ad attivare il servizio, contribuendo sensibilmente al successo della nuova iniziativa del social network.

Con i suoi 130 milioni circa di utenti attivi su base mensile, il nuovo servizio di posta elettronica di MySpace potrebbe fare affidamento da subito su un bacino molto ampio di potenziali iscritti. La fase beta da poco avviata consentirà al social network di testare le funzionalità e l’affidabilità del nuovo sistema per le email. Salvo cambiamenti di programma, il servizio sarà esteso a tutti i profili di MySpace già nel corso delle prossime settimane.