QR code per la pagina originale

Apple Pencil: si potrà usare su ogni superficie

Apple brevetta un'evoluzione di Apple Pencil, utilizzabile su qualsiasi tipo di superficie: al momento, non è noto il possibile lancio del prodotto.

,

L’evoluzione di Apple Pencil, la matita digitale voluta da Cupertino in abbinamento a iPad Pro, potrebbe ben presto stupire gli utenti. È quanto suggerisce un nuovo brevetto targato mela morsicata, pronto a dimostrare come la stilo potrebbe essere in futuro utilizzabile su qualsiasi superficie, dal vetro alla carta, passando per molti altri materiali ancora.

Il brevetto, depositato da tre ingegneri si Apple, è stato sottoposto all’US Patent and Trademark Office, nonché intitolato “Creazione di contenuto usando un device elettronico di input su superfici non elettroniche”. Così come già lo stesso nome suggerisce, si tratta di un dispositivo che permette, tramite il controllo e la registrazione dei movimenti, di poter usare qualsiasi superficie come se si trattasse di un layer di disegno digitale.

Il brevetto non sembra entrare nel dettaglio delle tecnologie che potrebbero essere impiegate per realizzare un simile device, ma dalle illustrazioni allegate si nota un prodotto del tutto simile ad Apple Pencil, forse la sua futura evoluzione. Per tracciare il movimento della matita, verrà probabilmente impiegato un complesso sistema di sensori e di rilevatori di posizione, oppure un obiettivo fotografico, elettromagnetico o un sistema di triangolazione basato sugli ultrasuoni. La penna digitale potrà quindi collegarsi al terminale di proprio interesse, si tratti di un dispositivo iOS oppure di un Mac, sfruttando i classici sistemi di comunicazione senza fili come il WiFi o il Bluetooth.

Come consuetudine, non è dato sapere se il brevetto Apple verrà davvero tradotto in un effettivo prodotto: la società registra numerose invenzioni, ma solo un’esigua parte trova effettivamente accesso alla produzione su larga scala. In ogni caso, una simile definizione di Apple Pencil potrebbe risultare estremamente comoda e versatile, nonché attirare le attenzioni degli utenti ben oltre gli appassionati dell’universo iOS. Non resta, di conseguenza, che attendere eventuali comunicazioni dalle parti di Cupertino.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Unsplash