QR code per la pagina originale

iPhone 2018: versione dual sim solo in Cina?

Secondo una pubblicazione asiatica, il supporto dual-sim per iPhone 2018 sarà limitato unicamente al modello LCD che verrà distribuito in Cina.

,

Si discute da diversi giorni della possibile introduzione, per la tornata di presentazione di settembre, di almeno un iPhone 2018 con supporto dual-sim. La notizia ha generato grande curiosità fra gli utenti, eppure un nuovo aggiornamento proveniente da Taiwan potrebbe spegnere tutti gli entusiasmi. Secondo quanto riferito dall’Economic Daily News, infatti, il modello in questione sarà riservato unicamente al mercato cinese.

Al momento non è noto se il modello iPhone 2018 con supporto alla doppia numerazione veda due slot per la SIM o, in alternativa, un singolo spazio con l’aggiunta di una eSIM, ovvero una numerazione virtuale. Secondo quanto riferito dalla testata di Taiwan, però, il modello prescelto sarebbe quello LCD da 6.1 pollici, in una versione speciale unicamente destinata al mercato cinese.

Apple avrebbe deciso di introdurre questa possibilità solo in Cina poiché, nel Paese asiatico, il possesso di più di una SIM è estremamente comune fra i consumatori. Così non avverrebbe invece nel resto del mondo, in particolare negli Stati Uniti, dove il ricorso a due diverse SIM è estremamente raro. Curioso, però, che il gruppo di Cupertino non abbia pensato all’Europa, dove è consuetudine ogni utente abbia a disposizione più di una numerazione mobile.

Così come già noto, i primi dettagli sul supporto di un sistema dual-SIM sono apparsi nell’ultima beta di iOS 12: gli sviluppatori hanno trovato stringhe specifiche, anche se dal codice non è dato sapere se la tecnologia si avvarrà di due tessere fisiche o della già citata soluzione con SIM virtuale. Ancora, se Apple avesse davvero deciso di introdurre la doppia numerazione sui modelli cinesi, non è noto se sarà possibile sfruttarne le potenzialità anche fuori dai confini della nazione, date le differenti bande LTE.

I nuovi iPhone 2018 verranno probabilmente lanciati nel mese di settembre: tre dovrebbero essere i modelli disponibili: due OLED da 5.8 e 6.5 pollici, successori di iPhone X, e uno LCD da 6.1.