QR code per la pagina originale

iPhone XS: carrier rumeno avvia già i preordini

Un carrier rumeno ha già avviato i preordini per i nuovi iPhone XS, svelandone i nomi e le capacità di storage: ecco tutti i dettagli emersi.

,

In attesa della presentazione dei nuovi iPhone di Apple, prevista per il 12 settembre presso lo Steve Jobs Theater di Apple Park, un carrier rumeno ha deciso di avviare anzitempo i preordini per i nuovi device. Così come riferisce AppleInsider, Quick Mobile ha già inserito in listino gli inediti device, pur non svelandone nel dettaglio le caratteristiche hardware.

L’operatore rumeno ha inserito sul suo sito tre pagine per l’acquisto in preordine dei nuovi iPhone, suggerendo anche i possibili nomi. Appaiono certe le diciture iPhone 9 e iPhone XS, rispettivamente per il modello LCD da 6.1 pollici e quello OLED da 5.8, mentre per la versione da 6.5 pare non vi sia un preciso consenso. Sebbene nella giornata di ieri si sia parlato di iPhone XS Max, il carrier ha voluto includere entrambe le definizioni note, aggiungendo quindi anche iPhone XS Plus.

Mancano le caratteristiche hardware e foto riconoscibili dei device, con le uniche immagini disponibili relative alla porzione posteriore dell’attuale iPhone XS, tuttavia l’operatore rende note le configurazioni di storage. Gli iPhone XS saranno disponibile con spazio d’archiviazione da 64, 256 e 512 GB, mentre iPhone 9 vedrà alternative da 64 d 256 GB. In ogni caso, gli scatti ufficiali dei due modelli OLED sono già emersi sulla stampa qualche giorno fa, a seguito di un leak da parte di 9to5Mac.

Al momento, non è possibile stabilire quanto siano affidabili le rivelazioni pubblicate dall’operatore rumeno, tuttavia non si può escludere che Apple abbia informato con qualche giorno d’anticipo i suoi partner di telefonia mondiali, anche per predisporre con tempistiche sufficienti le procedure d’acquisto.

Come già anticipato, i nuovi iPhone saranno presentati il 12 settembre, forse in aggiunta a rinnovati Apple Watch Series 4 e alle versioni edge-to-edge di iPad Pro. Almeno negli Stati Uniti, gli smartphone potrebbero giungere nei negozi a partire dal successivo 14 o 21 settembre. Non resta che attendere, perciò, tutte le novità previste dal gruppo di Apple Park.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App