QR code per la pagina originale

Stardew Valley presto su dispositivi iOS

Stardew Valley arriverà su dispositivi iOS tra un paio di settimane, in un secondo momento su Android.

,

Se vi piacciono i simulatori di vita e apprezzate la grafica minimale (ma sempre curata nei dettagli!), Stardew Valley potrebbe fare al caso vostro. Dopo il gran successo su PC e console, il gioco si prepara ad approdare per la prima volta su dispositivi mobile.

Per adesso sbarcherà soltanto su iOS, ma in un secondo momento dovrebbe arrivare anche su Android. Di seguito riportiamo il trailer pubblicato per l’occasione.

Su App Store, il titolo sarà disponibile a partire dal 24 ottobre e costerà 8,99 euro (non conterrà micro-transazioni al suo interno). Stardew Valley mobile è stato sviluppato dallo studio londinese The Secret Police, che ha collaborato con il publisher Chucklefish e il creatore dell’originale ConcernedApe per assicurarsi che fosse all’altezza delle versioni per PC e console.

Su smartphone e tablet Apple, il gioco beneficerà di controlli touch-screen e di un’interfaccia utente riprogettata, ma la caratteristica più interessante è che i giocatori della versione PC avranno la possibilità di trasferire i propri salvataggi tramite iTunes per continuare a espandere una fattoria già esistente, senza dover ricominciare da zero. Chiaramente le mod non saranno supportate, ma è bello sapere che c’è modo di non perdere i propri progressi.

Stardew Valley è chiaramente ispirato alla serie Harvest Moon, e consente ai giocatori di gestire una fattoria situata in una cittadina di campagna, coltivando ortaggi e piantando alberi da frutta, allevando il bestiame e svolgendo le varie missioni affidate dai personaggi. Un titolo che ha superato ogni aspettativa, divertente e da giocare in tutta spensieratezza. La grande libertà offerta agli utenti è infatti il punto forte di Stardew Valley, che sebbene sia nato come gioco indie ha saputo fare breccia nei cuori di tantissimi giocatori.

Fonte: VG24/7 • Immagine: Chucklefish