QR code per la pagina originale

Ferrari SF90 Stradale, ibrida plug-in da 1000 CV

La Ferrari ha annunciato la sua prima auto ibrida plug-in; la SF90 Stradale dispone di 1000 CV e garantisce una velocità massima di ben 340 Km/h.

,

La Ferrari dimostra ancora una volta che sa come si disegnano le supersportive. Il Cavallino Rampante ha presentato ufficialmente la sua prima ibrida plug-in, la SF90 Stradale che non solo è un’opera d’arte dal punto di vista del design ma è anche un puro concentrato di tecnologia. La prima ibrida di Maranello offre numeri impressionanti, ben 1000 CV che permettono di garantire prestazioni da “brivido”.

La Ferrari SF90 Stradale stupisce già nel design. A prima vista sembra una piccola navicella spaziale grazie a linee forgiate da lunghe sessioni all’interno della galleria del vento. L’effetto “Wow” è assicurato. Ma il baricentro di questo nuovo modello è il suo powertrain, un vero gioiello. Il motore termico è un V8 biturbo di 4 litri in grado di erogare una potenza massima di ben 780 CV con una coppia di 800 Nm. Al motore termico sono accoppiati ben 3 motori elettrici. Il primo è stato collocato dai tecnici fra il motore endotermico e il cambio. Gli altri due, invece, sull’asse anteriore. Questi tre motori dispongono di una potenza complessiva di 220 CV.

L’intero powertrain della Ferrari SF90 Stradale dispone, quindi, di ben 1000 CV. Tanta potenza è sufficiente per passare da 0 a 100 Km/h in appena 2,5 secondi. Ancora più impressionate lo scatto da 0 a 200 Km/h che necessita di appena 6,7 secondi. La velocità massima è di 340 Km/h. Grazie a questi 4 propulsori, la Ferrari può disporre anche della trazione integrale. Molto particolare il cambio ad 8 rapporti a doppia frizione. Mancano, infatti, gli ingranaggi della retromarcia in quanto viene gestita dai motori elettrici. Questa scelta ha permesso di risparmiare diversi Kg di peso.

Il pacco batteria della Ferrari SF90 Stradale offre una capacità di 7,9 KWh che consentono all’auto di viaggiare in modalità solo elettrico per circa 25 Km con una velocità massima di 135 Km/h. Curiosamente, viaggiando in elettrico, la Ferrari usa la sola trazione anteriore, cosa mai vista sulle auto di Maranello.

Se la batteria si esaurisce, la Ferrari SF90 Stradale rimane solamente con i 780 CV del motore termico. L’auto dispone di diverse modalità di guida per privilegiare la sportività o l’efficienza.

Arriverà nel primo semestre del 2020 ad un prezzo non ancora annunciato ma che dovrebbe essere vicino ai 600 mila euro.

Fonte: Ferrari • Immagine: Ferrari