QR code per la pagina originale

OnePlus 7T Series, lancio europeo il 10 ottobre

Il lancio europeo della serie OnePlus 7T avverrà il 10 ottobre durante l'evento di Londra, ma il debutto ufficiale è previsto per il 26 settembre.

,

Il produttore cinese ha comunicato le date dell’evento riservato alla nuova serie OnePlus 7T. OnePlus ha organizzato un evento a New Delhi (India) per il 26 settembre, mentre gli utenti europei dovranno attendere fino al 10 ottobre, quando è in programma l’evento di Londra. Sarà possibile seguire la presentazione anche in streaming sul sito ufficiale e YouTube. Per il mercato indiano è previsto anche il lancio della OnePlus TV.

I biglietti per l’evento di Londra, che si terrà al Magazine London Theater, saranno in vendita dalle 11:00 del 20 settembre (18,00 euro fino al 23 settembre e 34,00 euro nei giorni successivi). I partecipanti potranno vedere i nuovi smartphone da vicino, incontrare il team OnePlus, ricevere gadget esclusivi e approfittare del rinfresco gratuito. Come già fatto in passato, il produttore cinese mette in palio un viaggio di tre giorni (8-10 ottobre) nella capitale del Regno Unito che comprende volo, hotel, ingresso, accesso al backstage e pranzo con il CEO Pete Lau. Nei giorni successivi al lancio verranno aperti i cosiddetti “global pop-up”, punti fisici dove provare e acquistare gli smartphone in anteprima.

La serie OnePlus 7T sarà ovviamente un aggiornamento della serie OnePlus 7. Il OnePlus 7T Pro dovrebbe avere uno schermo Fluid AMOLED da 6,65 pollici (3120×1080 pixel) con refresh rate di 90 Hz e supporto HDR10+, processore Snapdragon 855 Plus, 8 GB di RAM, 256 GB di storage, fotocamera frontale da 16 megapixel (f/2.0), fotocamere posteriori con sensori da 48, 8 e 16 megapixel, abbinati ad obiettivi standard (f/1.6), tele (f/2.2) con zoom ottico 3x e grandangolare (f/2.2), lettore di impronte digitali in-display e batteria da 4.085 mAh con ricarica rapida Warp Charge 30T.

Per il OnePlus 7T si prevedono invece uno schermo Fluid AMOLED da 6,55 pollici (2400×1080 pixel) con refresh rate di 90 Hz e supporto HDR10+. La dotazione hardware dovrebbe comprendere il processore Snapdragon 855 Plus, 8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, fotocamera frontale da 16 megapixel (f/2.0), fotocamere posteriori con sensori da 48, 12 e 16 megapixel, abbinati ad obiettivi standard (f/1.6), tele (f/2.2) con zoom ottico 2x e grandangolare (f/2.2), lettore di impronte digitali in-display e batteria da 3.800 mAh con ricarica rapida Warp Charge 30T.

Possibile anche una McLaren Edition con 12 GB di RAM. Il sistema operativo sarà certamente OxygenOS 10 basato su Android 10.