QR code per la pagina originale

Google Traduttore trascriverà testi in tempo reale

Google Traduttore potrà in futuro contare su una funzione in grado di trascrivere in tempo reale lunghi discorsi, come una lezione o un film.

,

Google Traduttore permetterà in futuro di trascrivere lunghe lezioni, traducendole da una lingua all’altra in tempo reale. Il gigante della tecnologia ha dimostrato la nuova funzione nel corso di un evento a San Francisco, in cui ha svelato alcuni dei suoi progetti di intelligenza artificiale.

Google ha introdotto una modalità interprete per l’app, ma quella è stata progettata per le conversazioni mentre questa mostrata a San Francisco è più per il parlato “a lungo termine”. La modalità di trascrizione darà per esempio modo di frequentare lezioni in altre lingue o di guardare film stranieri senza sottotitoli (magari non si capirà proprio tutto di quel che viene detto, ma il succo del discorso sì).

Una volta resa disponibile, la funzione avrà bisogno di una connessione internet e funzionerà solo acquisendo l’audio in tempo reale attraverso il microfono del telefono. La traduzione non avverrà sul dispositivo, ma sui server della società. Secondo quanto dichiarato da The Verge, la funzione valuterà costantemente le parole, modificando le traduzioni in base al contesto delle frasi e aggiungendo la punteggiatura man mano che procede. Non è da escludere che gli utenti si troveranno davanti a termini tradotti in modo bizzarro, almeno in un primo momento, anche se Google ha affermato che la trascrizione è destinata a migliorare significativamente man mano che verrà utilizzata.

Al momento, CNET ha affermato che la funzionalità per Google Traduttore è in fase di test in diverse lingue, tra cui spagnolo, tedesco e francese. Si prevede che verrà lanciata nei prossimi mesi e, secondo un portavoce della società, sarà inizialmente disponibile su dispositivi Android.