QR code per la pagina originale

AirPods Pro: gommini gratis sotto AppleCare+

I possessori di AppleCare+ possono ricevere la sostituzione gratuita dei gommini di AirPods Pro: è quanto svela un lettore della testata MacRumors.

,

I possessori di AirPods Pro, gli auricolari wireless professionali di Apple, potranno ricevere gommini sostitutivi in modo gratuito se in possesso di un piano AppleCare+. È quanto rende noto MacRumors, nel riportare l’esperienza di un lettore della testata: la società di Cupertino ha provveduto alla sostituzione gratuita della componente.

L’evidenza giunge dal lettore Boshii, il quale si è recentemente rivolto ad Apple Store per la sostituzione dei gommini per le sue AirPods Pro. A quanto pare, poiché iscritto al piano AppleCare+ – offerto negli Stati Uniti a 29 dollari – ha ricevuto il ricambio senza l’esborso di denaro.

Così come già noto, i possessori di AirPods Pro che avessero bisogno di un ricambio dei gommini possono semplicemente collegarsi sul sito Apple, seguendo la procedura indicata per la sostituzione, quindi selezionando lo store targato mela morsicata più vicino per il ritiro del prodotto. Al momento, è possibile richiedere dei gommini solo in un’unica taglia e non è dato sapere quante sostituzioni gratuite siano effettivamente incluse in AppleCare+. Fuori da questo piano di garanzia estesa, invece, i gommini vengono offerti a 3.95 dollari.

AirPods Pro sono le cuffie wireless professionali di Apple. Dal design rinnovato rispetto alle più classiche AirPods, includono delle funzionalità aggiuntive, come la cancellazione attiva del rumore ambientale e l’opzione di trasparenza, che permette di udire i suoni ambientali mentre si ascolta la musica. Un sistema molto utile, quest’ultimo, ad esempio quando ci si trova nel traffico e si deve quindi mantenere l’attenzione molto elevata, per evitare possibili incidenti. AirPods e AirPods Pro hanno rappresentato due dei dispositivi di maggiore vendita per Apple nel corso dell’ultimo trimestre natalizio, tanto che alcuni analisti hanno suggerito vendite vicine ai 60 milioni di esemplari.