QR code per la pagina originale

Come installare subito la beta pubblica di Android 11

La prima beta pubblica di Android 11 è finalmente disponibile. Ecco i dispositivi compatibili e la procedura per installarla subito.

,

Dopo una serie di slittamenti, la prima beta pubblica di Android 11 è stata ufficialmente rilasciata e tutti gli utenti in possesso di un dispositivo compatibile può provare subito la nuovissima versione del sistema operativo targato Google, tenendo però bene in mente che, trattandosi di un software in fase beta, può risultare instabile e presentare fastidiosi bug che, nei casi più gravi, possono rovinare l’esperienza di utilizzo.

Chi intende procedere col download e l’installazione della prima beta pubblica di Android 11 può verificare subito se il proprio smartphone è compatibile collegandosi a questo indirizzo. Da lì, una volta trovato il proprio dispositivo compatibile nella lista dei propri dispositivi Android, sarà sufficiente cliccare su ENROLL che trovate sotto il vostro dispositivo e attendere la notifica sullo smartphone che vi avvisa della disponibilità dell’aggiornamento.

In alternativa, nel caso in cui non riceviate la notifica, potete verificare la presenza dell’aggiornamento recandovi nella sezione dedicata agli aggiornamenti di sistema. Se anche lì non trovate la possibilità di scaricare subito la prima beta pubblica di Android 11 non potete far altro che attendere.

Google Pixel 3A (Bianco)

Display a schermo intero con OLED da 5,6 pollici

373,63 € su Amazon
385,85 € risparmi 12 €

Google precisa che la disponibilità del software può richiedere fino a 24 ore, ma generalmente la procedura è molto più rapida. Dopo aver scaricato l’aggiornamento, il vostro smartphone inizierà subito l’installazione di Android 11 e, al riavvio del dispositivo, sarete pronti per toccare con mano e testare le novità del nuovo sistema operativo, che sarà concentrata su tre aree principali: Persone, Controlli e Privacy.

Android 11, i dispositivi compatibili con la beta pubblica

Ecco l’elenco degli smartphone che possono installare subito la prima beta pubblica di Android 11:

  • Pixel 2
  • Pixel 2 XL
  • Pixel 3
  • Pixel 3 XL
  • Pixel 3A
  • Pixel 3A XL
  • Pixel 4
  • Pixel 4 XL