QR code per la pagina originale

Netflix “Soddisfatti o rimborsati”: la nuova promozione

Netflix lancia "Soddisfatti o rimborsati", la promozione che consente di testare il servizio per una o tre settimane: tutti i dettagli

,

Netflix cambia politica per la prova gratuita del proprio servizio? Il mese gratis regalato a chi realizza una nuovo account ha portato nel tempo la proliferare di numerosi profili farlocchi, che sfruttando anche servizi ad occhi per la generazione di carte di credito fittizie, hanno così avuto modo di prolungare praticamente all’infinito l’utilizzo gratuito della piattaforma.

Nasce così la nuova promozione “Soddisfatti o rimborsati”, ovvero la nuova opzione mutuata dal mondo delle vendite e che ha rappresentato quasi sempre una garanzia sia per il venditore sia per l’acquirente. In questo modo, Netflix pone un freno ai furbetti, ma al contempo non nega un test gratuito del servizio a chi è invece seriamente interessato ad abbonarsi. Con “Soddisfatti o rimborsati”, chi crea un nuovo account può testare il servizio gratuitamente per 7 giorni. Come funziona? Ve lo spieghiamo di seguito.

Netflix “Soddisfatti o rimborsati”: come funziona

Una volta sul sito ufficiale di Neflix, occorre inserire il proprio indirizzo email con cui si vuole attivare un nuovo abbonamento o riattivarne uno non utilizzato da un po’ di tempo. Fatto ciò, occorre scegliere un medo di pagamento e il servizio dà diritto a sette giorni di utilizzo gratuito entro il quale si può fare ricorso al diritto di recesso con disdetta e rimborso dell’abbonamento. Se invece si è soddisfatti del servizio, si prosegue come da “tradizione” con i pagamenti che avvengono con cadenza mensile.

Ventuno giorni solo per pochi?

La promozione “Soddisfatti o rimborsati” è al momento in fase di test e, anzi, alcuni utenti segnalano di aver ottenuto una prova gratuita addirittura di 21 giorni. Entro pochi giorni capiremo se si tratterà di una decisione definitiva, insomma, oppure se Netflix proverà strade alternative per far saggiare i contenuti della propria piattaforma ai nuovi utenti ovvero se farà completamente marcia indietro tornando al mese gratuito.