QR code per la pagina originale

iPhone 12 non arriverà prima della fine di ottobre?

Arrivano dal Giappone nuove indiscrezioni sui possibili ritardi nel lancio di iPhone 12. Oggi si parla di due diverse finestre di commercializzazione.

,

iPhone 12 potrebbe davvero arrivare in ritardo rispetto alla timeline a cui Apple ci ha abituato negli ultimi anni. Le indiscrezioni su possibili ritardi nella presentazione e la commercializzazione nei nuovi ed attesissimi dispositivi top di gamma di Apple si rincorrono da settimana, ma vengono puntualmente contraddette da nuove indiscrezioni che assicurano come tutto stia procedendo come da programma.

Apple iPhone 11 Pro (64GB) - Verde Notte

Perfetto per chi non ha molte app e scatta poche foto

Oggi è stato il sito giapponese Mac Otakara a sostenere, citando fonti della catena di distruzione cinese, che i nuovi iPhone non arriveranno prima della fine di ottobre. Se la voce venisse confermate significherebbe per Apple un ritardo di almeno un mese rispetto alla solita roadmap che prevede l’annuncio dei nuovi dispostivi all’inizio di settembre e una loro commercializzazione tra la metà e la fine del mese.

Le cause di questo possibile ritardo sarebbero ovviamente da ricercare nella pandemia di COVID-19 che sta rallentando il Mondo. Stando a Mac Otakara, Apple potrebbe optare per due diverse finestre di lancio: ottobre per i modelli di iPhone 12 con LTE e novembre per i modelli 5G.

Ad oggi sono 4 i modelli di iPhone 12 che gli analisti danno per certi:

  • iPhone 12 (5.4″): 749 dollari per la versione da 128 GB
  • iPhone 12 Max (6.1″): 799 o 849 dollari (128 GB)
  • iPhone 12 Pro (6.1″): 1.099 dollari (128 GB)
  • iPhone 12 Pro Max (6.7″): 1.199 dollari (128 GB)
Speciale: iPhone 12