QR code per la pagina originale

Firefox pianifica il futuro: a Marzo su MacIntel

A Marzo sarà ufficialmente in distribuzione la versione 1.5.0.2 di Firefox per piattaforma Mac OS X e con questa nuova release Firefox potrà girare senza problematica alcuna sui nuovi MacIntel di recente ideazione. Rosetta faciliterà la transizione

,

Dovrebbe essere distribuita in Marzo la versione del browser Firefox per i nuovi MacIntel (Macintosh con cuore Intel). A fissare la data approssimativa del rilascio è Josh Aas, responsabile Mozilla, il quale specifica come la prima versione pienamente compativile con i nuovi Macintosh presentati al MacWorld sarà la numero 1.5.0.2.

Aas specifica sul proprio Boom Swagger Boom che la versione è dedicata a sistema operativo Mac OS X, il che è tanto una precisazione ovvia quanto una probabile sottile allusione alle voci che danno per imminente un approdo della piattaforma Windows su hardware Apple. Un’ulteriore precisazione proveniente da Aas concerne il supporto alle attuali versioni per Mac di Firefox: il passaggio all’era Intel sarà rapido e definitivo, dunque l’assistenza prestata alle versioni del browser per sistemi su PowerPC avrà presumibilmente vita breve.

Una versione non ufficiale del browser risulta essere già in distribuzione, ma l’assenza delle garanzie Mozilla consiglia di optare al momento per una versione tradizionale di Firefox per PowePC tramite Rosetta («tutte le nuove applicazioni contrassegnate dal simbolo Universal verranno eseguite in modo nativo sui computer Mac basati sia su Intel sia su PowerPC. E per gli applicativi che state già usando? Nessun problema, c’è Rosetta. Non la vedrete mai, non la configurerete mai e non dovrete mai nemmeno pensarci. È integrata in Mac OS X per garantirvi che la maggior parte delle vostre attuali applicazioni godranno ancora di una vita lunga e proficua»).

Commenta e partecipa alle discussioni