QR code per la pagina originale

AppSnap: ora l’iPhone lo sblocchi online!

,

Apprendo da Tuaw che un gruppo di hacker ha introdotto un metodo semplice e veloce per lo sblocco sia di iPhone che di iPod Touch. L’hack permette di ottenere un accesso completo al disco ed installa Installer.app, che permette di utilizzare tutte le applicazioni di terze parti.

Per sbloccare l’iPhone è sufficiente aprire Safari e visitare il sito http://jailbreakme.com, dove verrà chiesto se si vuole avviare AppSnap. A questo punto si tratta di aspettare qualche minuto (senza toccare nulla, fino alla comparsa della schermata di unlock) e quindi si potrà riavviare il dispositivo.

Fatto ciò troveremo, nella home, l’icona di Installer.app che ci permetterà di utilizzare le applicazioni che più ci piacciono. È anche possibile installare il sottosistema BSD che permette di utilizzare Open SSH: saremo così in grado di aprire finestre del Finder e di utilizzare il drag&drop.

Per avere un’idea della grande quantità di software già disponibile per iPhone ed iPod Touch, vi consiglio di visitare i siti SMXY ed Conceited Software

Lo sblocco appare davvero semplice da effettuare. Funziona, ovviamente, con l’ultima versione del firmware di iPhone (1.1.1) e permette anche un eventuale ripristino di iPod Touch. L’unico neo è che non presenta un feedback per rendersi conto dell’avanzamento del procedimento… bisogna solo aspettare.

Si consiglia di utilizzare una connessione WiFi, piuttosto che la rete EDGE, per una maggiore garanzia di successo.

Un’ultima cosa: lo sblocco sfrutta una vulnerabilità di Safari Mobile (TIFF exploit). La cosa bella è che lo stesso sblocco corregge questa vulnerabilità, restituendoci così un dispositivo più sicuro di quello “bloccato”!

Notizie su: