QR code per la pagina originale

So chi sei, ma non ti conosco

,

So chi sei, certo che so chi sei. So anche quale lavoro fai. So che ti piacciono certi ristoranti, so qual è il tuo rapporto con le auto, so cosa preferisci fare nei weekend. Penso di capire in che cultura sei cresciuto, lo avverto dalle tue parole. So che discuti volentieri di certe cose, ma ne eviti altre. So anche per chi voterai, me lo hai fatto intuire.

So che leggi certi giornali e so quale musica ti piace. So anche che computer usi e perchè. So cosa hai studiato e quali sono i tuoi punti di forza. So che se devo chiederti qualcosa in questi ambiti hai una risposta ferrata da sfoderare. So però che altri temi preferisci evitarli. Ben venga. Con un minimo impegno penso di sapere anche con sufficiente esattezza dove vivi. So che con un piccolo giro di telefonate potrei riuscire ad avere il tuo numero di cellulare. Potrei chiamarti.

So che hai dei fratelli e forse delle sorelle, ma non son sicuro di ricordare come faccio a saperlo. So che nella vita hai dovuto fare certe scelte, ed in quelle occasioni ne abbiamo anche parlato assieme. So di averti detto cose forti, ma so anche che hai capito. So che passi molto tempo online, ma so anche a quali ore è difficile trovarti. So dove sei andato in vacanza ultimamente. E so quanto ne avevi bisogno. So che ultimamente il lavoro è un po’ stressante, ma so che parlare di certe cose ti aiuta anche un po’ a scaricare tutte quelle tensioni. So dove sei stato, mi hai anche detto in quale hotel. Ti sei trovato bene se non sbaglio. Ci siamo anche incontrati quella volta, ma non ci siamo visti.

Che strano, nonostante tutto ciò… io non ti conosco. So però che andrai al prossimo Barcamp. Dunque fatti riconoscere, blogger. Perchè di te io so praticamente tutto… ma a ben pensarci proprio non ho idea di chi tu possa essere!

Notizie su: