QR code per la pagina originale

Facebook e Visa per le piccole aziende

Visa ha investito 2 milioni di dollari in una iniziativa rivolta ai piccoli lavoratori della comunità online di Facebook. Gli strumenti messi a disposizione permettono di gestire al meglio la propria attività e di raggiungere milioni di potenziali clienti

,

Visa, uno dei principali circuiti mondiali di pagamento elettronico, ha investito 2 milioni di dollari per raggiungere la comunità di piccoli lavoratori presente all’interno del popolare portale di social networking Facebook. Il servizio, battezzato Visa Business Network, offre strumenti per gestire in maniera più efficiente la propria attività, scambiare idee, opinioni e conoscenze con gli altri membri lavoratori del portale e raggiungere facilmente milioni di nuovi potenziali acquirenti.

La compagnia offre 100 dollari da spendere in messaggi pubblicitari ai primi 20.000 residenti americani che si iscriveranno al servizio, incentivando così il desiderio di farsi conoscere. I nuovi iscritti possono creare una pagina contenente il loro profilo e connettersi con altri utenti del servizio al fine di creare uno scambio di idee, opinioni, informazioni e conoscenza; diviene inoltre possibile raggiungere milioni di potenziali nuovi clienti facenti parte del circuito Facebook. Il Resource Center contiene un vasto archivio di informazioni utili sotto forma di articoli, video e materiale per il download, costituendo così un importante fonte a cui attingere per condurre al meglio la propria piccola attività.

Il Visa Business Network rappresenta l’ultimo di migliaia di applicativi sviluppati dal portale nel corso degli ultimi 13 mesi, allo scopo di attrarre un pubblico sempre più vasto e primeggiare sul rivale di sempre MySpace. Tale strategia sembra aver portato infine i frutti sperati: secondo il Financial Times, maggio 2008 ha segnato il sorpasso di Facebook nei confronti di MySpace, con 123 milioni di visitatori contro 114,6. I continui aggiornamenti del portale si sono rivelati quindi una mossa vincente, anche se Facebook non ha ancora divulgato i propri profitti, i quali dovrebbero comunque aggirarsi attorno ai 150 milioni di dollari per quanto riguarda il 2008.

Notizie su: