QR code per la pagina originale

10 Gb per la nuova Web Mail di Tiscali

Tiscali ha da poco rinnovato il suo servizio di posta elettronica. Oltre a una nuova interfaccia, maggiormente intuitiva e semplice da utilizzare, gli utenti potranno ora contare su una capacità di storage complessiva pari a 10 Gb

,

Non giungono solamente dal fronte del diritto d’autore le novità per Tiscali. La società italiana fondata da Renato Soru ha da poco comunicato il rinnovo dei suoi servizi legati alla posta elettronica. La nuova Web Mail di Tiscali cercherà, infatti, di attirare un maggior numero di utenti con una nuova interfaccia più intuitiva e una maggiore capacità di storage, requisito cui gli internauti guardano sempre più con grande interesse prima di iniziare a utilizzare un servizio di posta elettronica.

Il nuovo servizio mail di Tiscali prevede, infatti, 10 Gb di memoria per la ricezione, l’invio, il salvataggio e l’archiviazione dei proprio messaggi e dei loro allegati, il cui peso in Mb potrà dunque essere di molto superiore rispetto ai precedenti standard. Il servizio “Allega Maxi” permetterà, inoltre, ad ogni utente di inviare allegati particolarmente corposi fino a 2 Gb di peso. Filmati, archivi fotografici e librerie di file musicali potranno essere inviati con un’apposita area della Web Mail di Tiscali, concepita per consentire un download sufficientemente rapido dei file, senza rallentare l’intero sistema di comunicazione attraverso la posta elettronica.

Seguendo la strada già tracciata da tempo da Yahoo, ora anche dal servizio di Apple Me.com e da molti altri servizi mail in Rete, Tiscali offre ai propri utenti una interfaccia sensibilmente rivisitata per la gestione della propria posta. Il nuovo sistema è stato concepito per essere semplice e intuitivo quanto i tradizionali software per la lettura delle email sul proprio personal computer. La web application adottata ora da Tiscali permette il “drag and drop” dei messaggi di posta elettronica attraverso le diverse cartelle, una gestione semplificata delle directory e la presenza di menu contestuali, utili per organizzare con maggiore rapidità i propri archivi e le mail ricevute.

Per limitare il più possibile il costante problema dello spamming, la nuova Web Mail di Tiscali offre gratuitamente ai propri utenti un servizio anti spam con nuovi filtri, rivisti e corretti. Stando alle informazioni fornite dalla società italiana, il nuovo sistema dovrebbe consentire di ridurre al minimo la fastidiosa ricezione di messaggi indesiderati e in alcuni casi pericolosi per gli utenti e i loro dispositivi.

Il rinnovato servizio di posta elettronica di Tiscali, compatibile con i client maggiormente diffusi come Outlook e Thunderbird, è offerto gratuitamente e può essere attivato direttamente dal portale online della società.

Notizie su: