QR code per la pagina originale

WordPress: disponibile la versione 2.7

Si chiama "Coltrane" la versione 2.7 della piattaforma più famosa per la gestione dei blog. Rivoluzionaria l'interfaccia grafica del pannello di controllo, completamente personalizzabile. I prossimi aggiornamenti avverranno in modo automatico

,

Nella giornata di mercoledì è stata resa disponibile la nuova versione di WordPress, la 2.7, battezzata col nome di “Coltrane”.

Tra le peculiarità di questa nuova versione c’è quella di essere completamente personalizzabile dal punto di vista dell’interfaccia. Un motore grafico molto intuitivo permette ad ogni singolo utente di selezionare, spostare e ridimensionare praticamente tutto all’interno del pannello di controllo. Anche le icone hanno subito un profondo restyling e appaiono ora riconoscibili molto rapidamente.

Una delle novità principali consiste nel nuovo sistema di aggiornamento di WordPress. I futuri upload della piattaforma avverranno in maniera automatica e non sarà più necessario caricarli sul proprio server web via FTP. Tutti coloro che hanno bisogno di pubblicare post velocemente, potranno sfruttare un piccolo box presente nella pagina principale del pannello di controllo, che permette di aggiungere nuovi post in pochi istanti. Da segnalare anche un nuovo sistema di gestione dei commenti, che permette un rapporto più accurato e veloce con i lettori; questa modifica sarà gradita specialmente dalle “blogstar” che si trovano a dover gestire decine di commenti ogni giorno.

Furono molti gli utenti insoddisfatti dal precedente aggiornamento. Con la versione 2.7 WordPress torna a consolidare il rapporto con la propria utenza avendo inserito nell’aggiornamento molti dei consigli di chi utilizza la piattaforma (l’utenza è infatti stata coinvolta durante l’intero processo di progettazione). Sono più di 150 gli utenti che hanno contribuito direttamente allo sviluppo del nuovo codice e sono decine di migliaia quelli che hanno fatto sentire la loro voce partecipando a test e sondaggi. Oltre alle modifiche più evidenti, nella versione 2.7 sono stati riparati molti bug e sono state modificate alcune API.

Notizie su: