QR code per la pagina originale

Tempo di novità per i chipset Intel

,

Non sono ancora molte le indiscrezioni che vedono protagonisti i prossimi chipset Intel, destinati ai sistemi basati su processori socket LGA-1366 e LGA-1156.

Ciò che invece sembra certo è l’intenzione del chipmaker californiano di aggiornare le versioni X58, nome in codice Tylersburg, e P55 Ibex Peak, con le nuove versioni X68 e P65, arricchite, per l’occasione, di alcune feature, prime tra tutte il supporto ai nuovi standard USB 3.0 e SATA 6 Gbps.

Infatti, una delle prime soluzioni che verranno implementate consiste nell’abbinamento del chipset P68 con il nuovo e atteso southbridge ICH11. Questa combinazione, secondo i dati tecnici riportati dal produttore stesso, offre il supporto alla tecnologia PCI Express 2.0. Il collegamento tra processore e chipset continua a sfruttare la tecnologia Quick Path Interconnect (QPI) e, finalmente sarà previsto anche il supporto USB 3.0 e SATA 6 Gbps come già anticipato.

Le novità per la fascia manistream riguardano l’introduzione del chipset P65, nome in codice Ibex Peak 2, equipaggiato con connessione DMI di seconda generazione e, anche in questo caso, supporto nativo allo standard USB 3.0 e al SATA 6 Gbps.

La prima soluzione dovrebbe vedere l’ingresso sul mercato nel corso del secondo trimestre del 2010, mentre per la seconda si presume che bisognerà attendere il 2011. È probabile che nelle prossime settimane saranno svelati ulteriori dettagli tecnici.

Notizie su: