QR code per la pagina originale

Firefox Home parla italiano

Mozilla ha iniziato la distribuzione di Firefox Home in lingua italiana per la sincronizzazione del browsing tra Firefox e iPhone

,

Quando Firefox Home ha fatto capolino online aveva un piccolo problema: il solo supporto alla lingua inglese. Il vizio è però scomparso rapidamente: Mozilla ha annunciato l’estensione del software a 15 nuovi linguaggi, tra i quali sono compresi gli idiomi francese, tedesco, giapponese, spagnolo e italiano.


Secondo quanto indicato nelle note di release, l’applicazione non apporta alcuna novità sostanziale rispetto alla versione antecedente. Firefox Home, quindi, rimane semplicemente l’app in grado di sincronizzare l’attività di browsing tra il pc e lo smartphone, utilizzando il browser Mozilla come punto di riferimento della propria esperienza online e consentendo in mobilità di fruire dei dati provenienti dal cloud. Firefox Home, dunque, consente di fruire dei bookmark del proprio browser, della propria cronistoria o addirittura delle tab aperte per accedervi in mobilità.

L’applicazione, già approvata da Apple per la distribuzione ufficiale tramite App Store, non è però priva di problemi ed è la stessa Mozilla a segnalare le mancanze principali tra le note relative alla versione 1.0.

Firefox Home

Firefox Home

Manca, ad esempio, la possibilità di sincronizzare l’iPhone con il cloud: la sincronizzazione è a senso unico, insomma, dal pc al cloud e dal cloud allo smartphone. Manca la possibilità di trasferire password dal pc allo smartphone, opzione che consentirebbe di velocizzare e semplificare radicalmente l’esperienza mobile. Manca, inoltre, il pieno supporto sui device più datati (mentre non si segnalano anomalie sugli iPhone di nuova generazione.

Il download di Firefox Home è possibile direttamente dal sito italiano Mozilla.