QR code per la pagina originale

Microsoft, un video contro OpenOffice

Microsoft ha pubblicato un video su YouTube nel quale si attacca OpenOffice attraverso 17 testimonianze contro la suite open source

,

Microsoft ha pubblicato sul proprio canale YouTube “officevideos” un filmato di 170 secondi nel quale tutto è convogliato sull’idea per cui OpenOffice non è una scelta plausibile poichè vettore di problematiche di vario tipo. Un filmato chiaramente promozionale per la suite Office, ma soprattutto un filmato oppositivo nei confronti dell’alternativa open source.

È questo l’aspetto del video che sta facendo più discutere: Microsoft sembra aver scelto di alzare i toni della sfida e tutto ciò proprio nel momento in cui la community OpenOffice manifesta il suo momento di maggior difficoltà con una scissione interna verso LibreOffice ancora tutta da risolvere. Una manovra apparentemente scomposta, insomma, soprattutto alla luce del fatto che OpenOffice non rappresenta un pericolo vero se non semplicemente una minaccia potenziale (e probabilmente il nemico della suite è oggi più nel cloud che non tra le realtà software).

Musica, colori ed infografica sono ben progettati per far passare un messaggio ripetitivo: OpenOffice è una soluzione da evitare, OpenOffice non è affidabile, OpenOffice impone l’uso di molte risorse, OpenOffice crea problemi di formattazione, OpenOffice determina ritardi. Un mantra basato su 17 testimonianze di responsabili d’azienda, il tutto con un effetto molto forte. Troppo forte, probabilmente: il video è stato presto rimosso dal canale YouTube “officevideos”, ma risulta ancora presente sulla repository e pertanto ancora visibile:

Notizie su: