QR code per la pagina originale

Nuovi grafici per Google Docs

Google Docs si arricchisce di nuove funzionalità legate ai grafici nei fogli di calcolo, con la possibilità di effettuarne l'embed in qualsiasi sito

,

Google, attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale, annuncia l’introduzione di alcune interessanti funzionalità riguardanti l’inclusione e la gestione dei grafici nei fogli di calcolo creati con la suite online Google Docs. Tante le novità da passare in rassegna, tra le quali spicca la possibilità di includere i diagrammi in modo dinamico all’interno di siti e portali. Andando a modificare un valore utilizzato per la generazione del grafico, la sua rappresentazione verrà dunque immediatamente aggiornata su tutte le pagine Web in cui ne è stato effettuato l’embed.

Non meno importante anche il nuovo algoritmo che riconosce automaticamente quale tipologia di rappresentazione grafica adottare per i dati selezionati tra quelle disponibili, alcune delle quali rappresentano una novità, come nel caso degli organigrammi. Sempre nell’ottica di facilitare l’operazione ai meno esperti, anche la legenda e le etichette, oltre ai colori impiegati per distinguere le diverse aree, vengono ora suggeriti direttamente da Google Docs, lasciando comunque all’utente la possibilità di intervenire in un secondo momento con le modifiche che ritiene più opportune.

Tra le altre innovazioni apportate all’applicazione, riassunte nel video dimostrativo in streaming di seguito, anche una funzione che permette di visualizzare l’andamento dei dati nel tempo. Attraverso una semplice timeline, è infatti possibile spostarsi cronologicamente all’interno di un periodo prestabilito, così da cogliere mediante un’intuitiva anteprima grafica l’evoluzione dei valori interessati.

Notizie su: