QR code per la pagina originale

Facebook Hacker Cup al via il 7 gennaio

Un contest indetto da Facebook donerà 5.000 dollari a colui che si dimostrerà in grado di risolvere una serie di quesiti sulla programmazione

,

Il social network più utilizzato al mondo cerca hacker. È questo, in estrema sintesi, quanto riportato da Facebook nel manifesto che annuncia la Facebook Hacker Cup, contest che prenderà il via sulle pagine del portale il prossimo gennaio, per concludersi poi l’11 marzo 2011 negli uffici dell’azienda a Palo Alto, in California. Ai partecipanti verrà chiesto di risolvere alcuni quesiti basati su algoritmi di programmazione, così da poter avanzare alla fase successiva e puntare al premio finale di 5.000 dollari.

Si comincerà il 7 gennaio con la fase di qualificazione, in cui chi si cimenterà nella sfida vedrà sottoporsi tre problemi. Per passare al turno successivo sarà necessario trovare almeno una soluzione. Una settimana più tardi, tra il 15 e il 16 gennaio, andrà in scena il primo round vero e proprio, con altre tre prove ciascuna della durata di 180 minuti. I 1.000 partecipanti che avranno allora risolto ogni quesito con il miglior punteggio guadagneranno accesso al secondo round eliminatorio, previsto per il 22 gennaio.

A questo punto i 300 migliori verranno premiati con la t-shirt ufficiale della competizione. Tra di loro, i 25 che si saranno dimostrati più abili riceveranno un biglietto aereo per il trasferimento negli Stati Uniti, vitto e alloggio compresi. La fase finale, come già detto ospitata dal quartier generale di Facebook in California, andrà in scena l’11 marzo, dove sarà eletto il vincitore finale della Facebook Hacker Cup.

Gli interessati, potranno registrarsi alla competizione a partire da lunedì 20 dicembre. Per ingannare l’attesa, fino ad allora è possibile allenare le proprie abilità cimentandosi nella risoluzione di alcuni puzzle pubblicati sulle pagine del social network.

Fonte: Facebook • Notizie su: