QR code per la pagina originale

Google, anche i video tra le preview

Google ha annunciato l'introduzione delle preview video tra i propri motori di ricerca, consentendo così la riproduzione istantanea dalle SERP.

,

Google consentirà presto di visualizzare, tra le preview dei propri risultati di ricerca, anche veri e propri video. Così facendo il motore completa un’offerta che nel tempo si è fatta più organica: prima semplici thumbnail, poi interi screenshot ed ora filmati parziali o interi per velocizzare il reperimento del contenuto desiderato.

Tale funzione è stata al segnalata direttamente sul blog ufficiale di Google, ove è spiegato come tale strumento vada ad arricchire la precedente Instant Preview che mostrava in precedenza soltanto lo screenshot della pagina. Nei casi in cui si cerca un video e non una pagina Web, però, lo screenshot non è utile allo scopo e la visualizzazione diretta del filmato può invece essere molto più utile. Senza abbandonare la pagina, la nuova preview consentirà di passare direttamente al contenuto, abbreviando una volta di più la distanza tra l’utente ed il risultato.

Video Instant Preview su Google

Video Instant Preview su Google

Non tutti i video saranno però visualizzabili completamente: il sito che mette a disposizione il filmato deve infatti fornire a Google specifica autorizzazione a tal fine, così che Google possa evitare di incorrere in violazione di copyright. Se tale autorizzazione non è concessa (costringendo così l’utente al click per far aprire la pagina contenente il filmato), la preview mostrerà soltanto alcuni frame per consentire comunque di capire quali siano i contenuti del filmato senza tuttavia goderne appieno nella sua normale fluidità.

Google ha contestualmente annunciato l’estensione dei risultati istantanei anche sul proprio motore mobile, velocizzando così il reperimento dei risultati anche sugli schermi degli smartphone.

Fonte: Google Official Blog • Notizie su: