QR code per la pagina originale

Mondadori e Vodafone: riviste e libri sui tablet

Vodafone Italia e Mondadori hanno annunciato l'accordo che permetterà agli utenti di acquistare riviste e libri tramite tablet e smartphone

,

Una vera e propria edicola digitale per tablet: è quella che Mondadori e Vodafone Italia hanno annunciato nelle ultime ore all’insegna di una partnership nella quale i due gruppi hanno funzioni ed interessi complementari. Si tratta di una novità per il panorama italiano, un esperimento che permetterà di accedere a periodici italiani e ad oltre 100.000 ebook grazie all’applicazione di Bol.it.

Anche in Italia, quindi, il mercato si smuove e si apre alle nuove frontiere della tecnologia. Nel nostro paese, infatti, l’industria dei media vale 21 miliardi di Euro e, così come altri settori, sta vivendo un periodo di profonde trasformazioni. Ovviamente il riferimento è ai nuovi strumenti che permettono oggi di fruire dei media grazie al connubio sempre più radicato con la telefonia mobile.

Ed è per questo che l’accordo tra Mondadori e Vodafone darà un’ulteriore spinta a questo mercato: i contenuti digitali offerti saranno disponibili su tablet e smartphone, su ogni sistema operativo, già a partire da giugno. I nomi delle testate sono tra i più noti dell’editoria italiana: Panorama, Panorama Economy e Grazia, cui seguiranno dall’estate, Chi, TV Sorrisi e Canzoni, Donna Moderna e Tu Style e i mensili Cucina Moderna, Casaviva, Panoramauto e Pc Professionale. Diverso il discorso per Bol.it che, con il suo parco di 6 milioni di prodotti (libri, cd, dvd, giochi e ebook), renderà possibile fruire di oltre 100.000 libri acquistabili con lo sconto del 30%.

Come dichiarato da Maurizio Costa, Vice Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Mondadori: « In un mondo in cui il consumo culturale aumenta e pervade la vita fisica e digitale delle persone, fare in modo che l’accesso ai contenuti e alle opportunità di consumo sia facile e ubiquo fa parte del ruolo di un editore. Per aumentare il valore che Mondadori dà al cliente/lettore al centro delle nostre politiche di sviluppo, stiamo costruendo partnership con gli operatori telefonici, con i produttori di terminali e con i grandi marchi internet proprio per assicurarci che i clienti possano trovare accesso e opportunità di acquisto ovunque. In questo senso l’accordo con Vodafone rappresenta un importante momento nella costruzione di una strategia di crescita ».

Alle sue parole fa eco Paolo Bertoluzzo, Amministratore Delegato di Vodafone Italia: «L’accordo con Mondadori rappresenta un elemento chiave per la nostra strategia perché si basa su un modello aperto e orizzontale che permette di offrire, indipendentemente dal tipo di tablet e sistema operativo, non solo quotidiani digitali, ma anche la più ampia scelta di magazine ed ebook. Il 2011 è l’anno dei tablet e la diffusione di questi prodotti favorirà l’evoluzione dei modelli di business delle media company. Noi vogliamo facilitare questo percorso offrendo le migliori soluzioni di connettività, servizio, assistenza e sistemi di pagamento».

Fonte: Mondadori • Immagine: shutterhacks • Notizie su: ,