QR code per la pagina originale

Google e SolarCity per l’energia solare

Google ha siglato un accordo con SolarCity per investire 280 milioni di dollari e portare l'energia solare nelle case

,

Google ha iniziato a pianificare un progetto per l’energia verde, e per farlo ha stretto un accordo con SolarCity, società che, come suggerito dal nome, è specializzata nel portare l’energia solare nelle case. Attraverso questo accordo Google si impegnerà ad investire 280 milioni di dollari, come annunciato sul blog ufficiale, che permetteranno all’azienda di portare gli impianti solari nelle abitazioni.

Si tratta del più importante investimento nell’energia solare da parte della grande G, che nel campo delle energie rinnovabili ha investito fino ad oggi più di 680 milioni di dollari. Per fare un paragone, basti pensare che l’amministrazione Obama ha promesso 250 milioni per il progetto delle smart grid, ovvero 30 milioni in meno di quanto dichiarato da Google soltanto per l’ultimo progetto partecipato.

Google, quindi, crede nell’energia verde e pulita e la conferma arriva anche dal recente annuncio di ricerca di 5 figure professionali nel settore. E non solo, perchè tutto questo, per l’azienda di Mountain View, si trasforma in un modello di business che, vista la spiccata tendenza dell’azienda a generare profitti, si prospetta come vincente e di successo.

Grazie al modello di finanziamento di SolarCity, è possibile risparmiare fino a 100 dollari all’anno sulla bolletta energetica. Google manifesta pertanto piena convinzione nel fatto che il mondo abbia bisogno di una grande disponibilità di energia pulita per il futuro, a partire dall’energia generata e utilizzata in proprio, ovvero nelle abitazioni di ogni cittadino. Un sistema, quindi, che permetterebbe di diminuire l’impatto ambientale e soprattutto limitare i vincoli derivanti dallo sfruttamento della rete elettrica tradizionale.

Fonte: Google Blog • Via: WebProNews • Notizie su: