QR code per la pagina originale

Chrome Frame, versione per utenti non-admin

Chrome Frame, il plug-in di Google per migliorare IE è ora disponibile in una versione per utenti senza account Windows.

,

Nel settembre 2009 Google ha rilasciato Chrome Frame, un plug-in dedicato a Internet Explorer che velocizza e aggiunge funzioni avanzate al browser Microsoft, consentendo agli sviluppatori di sfruttare tutte le funzionalità di HTML5. Dal momento del rilascio sino ad oggi, agli utenti è stato consentito l’uso del browser Microsoft mettendovi all’interno il motore di Chrome, velocizzando le performance e migliorando la compatibilità con l’HTML5.

Tuttavia, per rendere l’opera più completa e fruibile, c’era ancora un grosso scoglio da superare: gli utenti di browser più vecchi o quelli senza i privilegi amministrativi del sistema operativo Windows, non potevano utilizzare Google Chrome Frame. Durante la conferenza Google I/O, tenutasi a Maggio in quel di San Franciso, l’azienda di Mountain View si era rivolta agli sviluppatori dichiarando di avere superato questo ostacolo ed oggi ha dimostrato di aver mantenuto la parola data. Oggi Google ha reso infatti disponibile la versione del plug-in dedicata agli utenti Windows non-admin.

Una volta installato il programma, gli utenti senza account Windows potranno beneficiare della stessa esperienza d’uso di cui hanno goduto finora i fruitori con privilegi amministrativi. Coloro i quali hanno intenzione di testare in prima persona le nuove funzionalità della Non-Admin Chrome Frame, possono scaricare la versione temporanea disponibile sul sito ufficiale nel canale di sviluppo. Google ha dichiarato che, anche grazie al feedback degli utenti, pubblicherà presto una versione ottimizzata sul canale beta e, successivamente, arriverà anche il prodotto definitivo che, ovviamente, confluirà sul canale stabile.

Fonte: Blog Chromium • Notizie su: